Lezioni di inglese dedicate per bambini - quando decidere
Educazione dei bambini

Quando dovrei decidere di prendere lezioni di inglese supplementari?

Molte persone pensano che non è mai troppo tardi per imparare. Tuttavia, questa è solo una parte della verità. Il tempo gioca un ruolo fondamentale nell’apprendimento delle lingue straniere. Insegnanti e linguisti concordano sul fatto che prima un bambino inizia a imparare la prima lingua straniera e le successive, più facile sarà per lui padroneggiare queste lingue in futuro. Inoltre, solo l’apprendimento precoce delle lingue straniere (anche nei bambini di 2 e 3 anni) permette di adattare l’apparato vocale del bambino alla corretta pronuncia in una lingua straniera. Grazie all’apprendimento precoce di una lingua straniera, è più probabile che in futuro il tuo bambino usi la lingua straniera con la stessa fluidità della sua lingua madre.

I genitori di oggi capiscono perfettamente la necessità di imparare l’inglese nei bambini fin dalla più tenera età. La consapevolezza degli italiani di quanto l’inglese sia utile nella vita di tutti i giorni è già molto diffusa. I genitori decidono quindi di dare ai loro figli il miglior punto di partenza per il futuro e li iscrivono a lezioni supplementari di inglese. Perché questo è così comune? Il livello di apprendimento della lingua inglese nelle scuole lascia ancora molto a desiderare, e poiché un bambino dovrebbe assorbire l’inglese con tutto se stesso nei primi anni della sua vita, la migliore opportunità per questo sono le lezioni aggiuntive. Rimangono solo alcune domande importanti, come ad esempio: quando decidere per le lezioni aggiuntive di inglese, in quale forma e vale davvero la pena spendere soldi per questo? Scopri di più sulle diverse opzioni per iscrivere tuo figlio a lezioni aggiuntive di inglese e investi il tuo tempo e denaro in modo saggio nel futuro di tuo figlio!

Lezioni extra di inglese – da quando?

Il momento giusto per mandare il vostro bambino alle attività extrascolastiche di inglese varia a seconda della forma di attività che vogliamo proporgli. Mentre nel caso di bambini di 3 e 4 anni non ci sono quasi controindicazioni per frequentare lezioni di inglese di gruppo, nel caso di bambini di un anno che non riescono ad affrontare le attività di base come i loro colleghi più grandi, è un po’ più complicato, ma non impossibile. Nel caso dei più piccoli, i cui genitori vorrebbero che imparassero l’inglese, è una buona idea assumere una tata anglofona, preferibilmente madrelingua, che comunichi con il bambino solo in inglese durante i suoi compiti quotidiani. Se non si tratta di una tata, i genitori stessi possono anche immergere un bambino di un anno nel suono dell’inglese leggendo favole in inglese, suonando canzoni in inglese e parlando in inglese al bambino.

Le lezioni individuali o di gruppo supplementari di inglese hanno più successo con bambini di 3 e 4 anni. Un bambino di questa età sarà in grado di imparare molto dalle lezioni, che sono principalmente sotto forma di gioco. Durante le lezioni supplementari d’inglese, un bambino di questa età ascolterà con curiosità il suono della lingua, imparerà le prime parole inglesi e si eserciterà nella pronuncia recitando filastrocche e cantando canzoni. Una forma frequentemente usata per le lezioni supplementari d’inglese nella fascia d’età più giovane è il metodo TPR – Total Physical Response, che insegna ai bambini a reagire alle nuove parole e frasi inglesi con tutto il loro corpo. Un altro modo efficace per imparare l’inglese durante le attività extrascolastiche di gruppo sono anche i giochi e l’attività fisica in inglese.

Lezioni aggiuntive di inglese – in quale forma?

La maggior parte delle persone associa le lezioni supplementari d’inglese alle lezioni tradizionali in una normale scuola di lingua. Inoltre, grazie al progresso tecnologico che si svolge davanti ai nostri occhi, oggi l’apprendimento dell’inglese ha subito una rivoluzione completa. I bambini che vogliono imparare l’inglese o altre lingue straniere possono scegliere tra molte più forme di attività interessanti rispetto ai loro coetanei di diversi anni fa. Uno degli esempi sono le applicazioni per l’autoapprendimento di una lingua straniera selezionata disponibili sul telefono. Questa soluzione offre piena flessibilità nell’apprendimento e la possibilità di imparare quando e dove si vuole. Quindi, quali forme di lezioni aggiuntive di inglese dovresti scegliere?

Gruppo extracurricolare di lingua

Il modo più semplice ed economico per il vostro bambino di imparare l’inglese in più è quello di iscriverlo a un club linguistico a scuola o all’asilo che frequenta. Il vantaggio è che le lezioni sono di solito condotte dallo stesso insegnante che il bambino conosce bene, e gli stessi compagni di classe partecipano alle lezioni. L’aspetto negativo di questa soluzione può essere la scarsa qualificazione dell’insegnante di lingua straniera a scuola e l’assenza di varietà rispetto alle idee normalmente già trattate a lezione.

Lezioni in una scuola di lingua

Le lezioni aggiuntive organizzate di inglese (di gruppo o individuali) sono ancora uno dei modi più comuni per i bambini di imparare una lingua straniera. Gli insegnanti altamente qualificati insegnano nelle scuole di lingua e il programma è sviluppato in modo tale da anticipare il programma scolastico. Le lezioni alla scuola di lingue prepareranno anche il bambino ad ottenere uno dei prestigiosi certificati di lingua inglese, come: FCE, CAE, CPE o IELTS. L’aspetto negativo delle lezioni extracurricolari d’inglese in una scuola di lingua è spesso un costo piuttosto elevato e il tempo che genitori e figli devono spendere per recarsi alla suddetta scuola di lingua.

Lezioni di inglese online

Un’innovazione in termini di apprendimento supplementare dell’inglese da parte dei bambini si è rivelata essere le scuole di lingua online, che offrono gli stessi vantaggi delle scuole di lingua tradizionali, ma ad un prezzo più accessibile e senza la necessità di doversi spostare per andare alle lezioni. In una scuola di lingua online, un bambino usa solo un computer per incontrare l’insegnante (di solito un madrelingua di uno dei paesi anglofoni del mondo). Il bambino impara l’inglese individualmente, in un modo adatto alle sue capacità e alla sua personalità. Le lezioni di inglese online sono offerte dalla scuola di lingua Novakid, dove i bambini assorbono nuove conoscenze di inglese, coinvolti anima e corpo, durante attività di divertimento e di gioco. Qual è l’effetto di tutto ciò? Dopo la lezione online nel comfort della propria stanza, i bambini non vedono l’ora che arrivi la prossima lezione e trattano l’apprendimento dell’inglese come la migliore avventura del mondo!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: