Academia di magia Novakid: Capitolo 4
Accademia di magia Novakid

Accademia di magia Novakid: Capitolo 4

In cui una creatura con una folta pelliccia appare improvvisamente dall’oscurità e suggerisce un ottimo piano

Tutti tacquero. La discussione aveva raggiunto un punto morto. Poi, come spesso accade nella vita, la soluzione apparve da sola.
— Lo so! — disse qualcuno nell’oscurità.
— Chi va là? – chiesero i tre amici in coro.
— Non preoccupatevi, sono un amico. E so come risolvere il vostro problema. — Nel buio apparve la sagoma di una creatura enorme con il pelo folto e una lunga coda.
Quando il misterioso sconosciuto si avvicinò ai tre amici, tutti videro che si trattava di un gatto. Alex non riconobbe subito il suo animale domestico, poiché Bartolomiao aveva un aspetto molto diverso. In questa parte del mondo, lui, come Luna, camminava sulle gambe posteriori, e ciò lo faceva sembrare molto più grande e più alto del solito

— Per coloro che non mi conoscono, permettetemi di presentarmi: mangiatore ereditario di panna acida e latte, Cavaliere dell’Ordine delle Tre Salsicce, sono Bartolomiao Giorgio Innocentius VI. Gatto magico di sesta generazione.
Alex non sapeva cosa dire. Studiava all’Accademia di Magia da due anni, ma aveva scoperto solo adesso che Bartolomiao era un gatto magico. Per lui era sempre stato un pigrone peloso le cui attività preferite erano mangiare e dormire.
— Bartolomiao… — disse Alex confuso…

Scarica per saperne di più

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: