CONTATTATEMI

Inglese per i bambini in età scolare

L'apprendimento dell'inglese è diverso dallo studio delle altre materie scolastiche. L'obiettivo non è quello di acquisire nuove conoscenze, ma di imparare a comunicare in inglese, quindi la priorità è parlare piuttosto che conoscere le strutture grammaticali della lingua.
Children

L'inglese come strumento

L'inglese è uno strumento che permette di trasmettere pensieri ed emozioni, ed è proprio così che si dovrebbe affrontare l'insegnamento di questa lingua con i bambini in età scolare. A differenza dei bambini in età prescolare, l'importante non è giocare ma studiare, con la necessità di un approccio più serio nei confronti della materia. Tuttavia, ciò non significa che il gioco venga completamente escluso dalle lezioni.

Video

Perché giocare è importante?

Le lezioni d’inglese per gli alunni della scuola elementare dovrebbero includere momenti di gioco, ma più in generale dovrebbero avere l'obiettivo di fornire ai bambini un livello minimo di conoscenza della lingua per renderli in grado di comunicare.

Una lezione d’inglese per i bambini in età scolare non dovrebbe essere una lezione tradizionale in cui i bambini sono seduti ai propri banchi a leggere e scrivere. Le lezioni di questo tipo sono noiose e non suscitano né interesse né il desiderio di imparare la lingua.

La lingua inglese non consiste in elenchi di parole o regole grammaticali. È un mondo a sé, con la sua cultura e le sue tradizioni. Al fine di conoscerlo meglio, è necessaria una chiave speciale, che il tuo insegnante possiede. Durante ogni lezione, l’insegnante condividerà i suoi segreti mediante la conversazione e il gioco, una forma di comunicazione familiare a tutti i bambini.

Banner

Contatto linguistico

Durante l’insegnamento agli studenti della scuola primaria, è importante stabilire un contatto linguistico che aiuti a familiarizzare, oltre a introdurre e consolidare il materiale didattico e la lingua parlata.

Quando la barriera psicologica scompare, gli studenti iniziano a capire e non hanno paura di parlare. Più tardi saranno pronti anche a imparare a leggere e scrivere.

Priorità

Le lezioni d’inglese della scuola elementare sono strutturate in modo diverso. L’obiettivo principale degli educatori scolastici è quello di insegnare agli allievi a leggere, e solo in seguito a parlare.

L’inglese scolastico viene insegnato mediante l’apprendimento dell’alfabeto, ma non con la comunicazione diretta. Pertanto, i bambini che studiano l’inglese a scuola pensano che sia una lingua difficile e noiosa.

Dopo aver terminato la scuola primaria, molti degli studenti che hanno iniziato a imparare l’inglese in seconda elementare facendo lezione due volte a settimana non sanno leggere o parlare e non possiedono nessuna base grammaticale in inglese, aspetto che invece è estremamente importante per sviluppare in modo più approfondito le abilità di linguaggio.

Molti studenti non riescono a fare da soli i compiti a casa, e parlare con gli stranieri durante le vacanze per loro è praticamente impossibile.

Come sono le lezioni d'inglese per i bambini della scuola elementare con Novakid?

1Stabilire un contatto

Ogni lezione consiste in una conversazione dal vivo tra insegnante e studente sotto forma di gioco e supportata da elementi uditivi, visivi e motori; ciò permette ai bambini di ricordare meglio le frasi importanti e di arricchire il proprio lessico.

La ripetizione regolare di questi giochi con cartoni animati, filastrocche e canzoni coinvolge il bambino nell'ambiente linguistico e gli permette di capire qual è il lessico adeguato per ogni tipo di situazione.

2Alfabeto

L'alfabeto viene introdotto quando lo studente ha già una certa padronanza delle abilità primarie. Tutto ciò che un bambino ha imparato in precedenza lo aiuterà a memorizzare l'alfabeto e a sviluppare le capacità di lettura in futuro. Se il bambino ha già in mente un’immagine correlata con una determinata parola, tale immagine evocherà forti associazioni suono-lettera. Inoltre, la lettura si trasformerà in un'attività interessante e non lo metterà in difficoltà.

3Visualizzazione

La fase successiva consiste nella visualizzazione e nella comprensione di tutto ciò che è stato appreso durante la comunicazione orale mediante i giochi e gli esercizi creativi che aiutano ad approfondire lo studio della lingua inglese.

Vogliamo sentir parlare tuo figlio!

La scuola d'inglese online Novakid offre videolezioni per principianti e utenti più avanzati. L'obiettivo dei nostri insegnanti è quello di sviluppare le capacità di conversazione dei propri allievi: sanno come comunicare, instaurare un contatto verbale con ogni studente ed entrare in sintonia con i bambini più timidi.

Parliamo solo in inglese!

Gli insegnanti di Novakid non parlano la lingua materna degli studenti, quindi la comunicazione avviene solo in inglese. L'atmosfera che l'insegnante crea durante la lezione permette di far emergere pienamente le capacità di ogni allievo. Hai ancora dubbi? Iscriviti per una lezione di prova gratuita.

PROVA GRATISBanner