Scuola online o tradizionale? Quale scegliere?
Educazione dei bambini

Scuola online o tradizionale? Quale scegliere?

Al giorno d’oggi, una buona padronanza dell’inglese parlato e scritto non è solo una competenza gradita in un CV, ma anche un requisito. Grazie alla capacità di comunicare efficacemente in inglese, otteniamo l’opportunità di studiare meglio, fare una carriera internazionale, incontrare persone interessanti da tutto il mondo, viaggiare liberamente e avere accesso alla cultura e all’arte straniera. La maggior parte di questi argomenti addotti dai genitori convincono i più piccoli a imparare l’inglese a scuola, ma a volte… non è sufficiente!

Nelle scuole italiane, di solito vengono dedicate troppe poche ore all’apprendimento dell’inglese perché un bambino possa sviluppare completamente il suo vocabolario di inglese. Inoltre, l’incapacità di usare l’inglese nella pratica si rivela spesso un problema.

Per questo motivo, la maggior parte dei genitori decide di iscrivere i propri figli ad una scuola di lingue, dove miglioreranno il loro inglese e acquisteranno fiducia in se stessi quando parlano inglese.

Le lezioni aggiuntive di inglese saranno preziose sia per gli studenti più giovani che per quelli più grandi, così come per gli adulti.

Imparare l’inglese in una scuola fissa – vantaggi e svantaggi

Imparare l’inglese in una scuola di lingua fissa garantisce al bambino un contatto costante con altri studenti e una varietà di lezioni, che possono includere l’apprendimento tradizionale per un esame, giochi e attività fisiche, o anche andare a teatri e musei, così come campi di lingua e campi di giorno. Imparare l’inglese in un gruppo, tuttavia, significa meno attenzione da parte dell’insegnante verso ogni studente separatamente, e per un bambino può generare problemi di impegno e concentrazione sulla lezione.

Una scuola di lingua stazionaria significa anche costi più alti per le lezioni e la necessità di adattarsi all’orario e spendere più tempo per andare a scuola. Inoltre, nella maggior parte delle scuole di lingua italiane fisse, gli insegnanti sono italiani che non hanno un accento così buono come i madrelingua. Rimane solo una domanda: quale forma di apprendimento dell’inglese in una scuola di lingue sarà più efficace? È necessario scegliere una scuola fissa, o è meglio iscrivere tuo figlio a una scuola d’inglese online? Scopri quale scuola scegliere per far imparare l’inglese a tuo figlio e conosci i vantaggi e gli svantaggi di ogni soluzione.

Imparare l’inglese online – pro e contro

La scuola online è il modo migliore per tuo figlio di imparare l’inglese in modo efficace e fare progressi rapidi e notevoli nell’apprendimento. Durante le lezioni online, l’attenzione dell’insegnante è concentrata al 100% su uno studente, e gli insegnanti non devono essere italiani. Grazie alla moderna tecnologia della scuola online, l’insegnante può essere un madrelingua di qualsiasi paese del mondo nel quale l’inglese è la lingua madre. I madrelingua hanno una pronuncia perfetta, quindi tuo figlio imparerà rapidamente la corretta pronuncia dell’inglese.

Imparare con un madrelingua in una scuola online è anche un’opportunità per imparare espressioni e frasi colloquiali in inglese, e un’occasione unica per conoscere la cultura straniera. E tutto questo senza uscire di casa, senza perdere tempo per raggiungere la scuola di lingua e solo attraverso un computer con accesso a Internet. Le lezioni online sono un enorme risparmio di tempo e denaro per bambini e genitori!

Le lezioni di scuola online sono più economiche delle lezioni in una scuola di lingua fissa, e grazie all’orario libero delle lezioni, è possibile scegliere i giorni e le ore di lezione che si adattano a tutta la famiglia. Si può anche partecipare alle lezioni di scuola online da qualsiasi luogo: a casa, dai nonni o in vacanza. L’apprendimento si svolge sotto forma di divertimento, grazie al quale il bambino è impegnato e interessato ad ogni lezione! Questo garantisce risultati di apprendimento più rapidi e un apprendimento senza stress che il vostro bambino amerà rapidamente. Grazie alle lezioni individuali nella scuola online, il livello di apprendimento è adatto al meglio al livello di abilità del bambino, grazie al quale non ci sono lezioni troppo difficili o troppo facili.

Imparare l’inglese a scuola online, tuttavia, non è privo di svantaggi. Tale apprendimento dipende dalla tecnologia moderna, quindi la mancanza di Internet o di accesso a un computer può essere una barriera all’apprendimento. La scuola online, inoltre, non fornisce tante opportunità di interagire con altri studenti come le lezioni in classe, anche se questo significa anche un livello di concentrazione maggiore durante la lezione. Le lezioni online non funzionano bene per i bambini che hanno grandi problemi di concentrazione e non riescono a stare fermi a una scrivania.

Scuola di lingua online – cosa cercare quando si sceglie

Quando si sceglie una scuola di lingua online per un bambino, vale la pena prestare attenzione a chi insegna in una data scuola e in che modo. Il miglior investimento per il futuro del bambino saranno le lezioni online 1:1 con insegnanti madrelingua, grazie alle quali il bambino avrà il 100% di attenzione da parte del suo insegnante e imparerà l’inglese “reale”, vivo, senza stress, che viene usato quotidianamente dalle persone nei paesi di lingua inglese. Tali soluzioni sono utilizzate nella scuola online Novakid.

In una buona scuola d’inglese online, come Novakid, genitori e figli sono in grado di impostare il proprio orario e l’accesso costante al materiale delle lezioni, senza la necessità di utilizzare libri o quaderni aggiuntivi. Vale anche la pena di verificare se una determinata scuola online opera sulla base degli standard europei di insegnamento e quali metodi di insegnamento utilizzano gli insegnanti durante le lezioni.

Quale scuola d’inglese sarà la migliore per tuo figlio?

Non si può affermare chiaramente che sia meglio una scuola fissa o una scuola di lingua online, anche se imparare l’inglese online è nella maggior parte dei casi più facile e veloce. Ognuna di queste soluzioni ha i suoi vantaggi e svantaggi, il che significa che la decisione finale su dove iscrivere un bambino dovrebbe essere dettata dall’ambiente in cui nostro figlio si sente meglio.

Una scuola fissa sarà migliore per gli studenti che trovano più difficile concentrarsi su compiti specifici e per quelli che preferiscono studiare in gruppo invece di lavorare in modo indipendente. Durante le attività in classe, il bambino è in contatto con le altre persone del gruppo e può interagire spontaneamente in varie situazioni in inglese. Purtroppo, un gruppo più grande nelle lezioni in classe significa anche che l’insegnante è meno concentrato su un singolo studente.

Le lezioni di inglese in una scuola online saranno ottime sia per i bambini che amano l’inglese sia per quelli che trovano un po’ più difficile imparare una lingua straniera. Le lezioni online garantiscono il 100% di attenzione dell’insegnante al bambino e una supervisione costante sul progresso dell’apprendimento. La materia e il livello delle lezioni online sono adattati individualmente ad ogni studente, grazie ai quali il bambino si interesserà all’inglese più velocemente e l’intero processo di insegnamento sarà più efficace.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: