Lezioni virtual explorer misteri dell universo Novakid Italia
Novakid News

Scopri i Misteri dell’universo con le nuove lezioni Virtual Explorer di Novakid

Con le nuove lezioni di inglese Virtual Explorer di Novakid, si va alla scoperta dei Misteri dell’Universo. Grazie alle immagini a 360 gradi, i nostri studenti visitano alcuni degli osservatori astronomici più importanti del mondo, imparano di più su stelle comete e asteroidi e provano a trovare la soluzione al problema della spazzatura spaziale.

nuove lezioni virtual explorer Novakid

Lezione 89. Misteri dell’universo: Stelle


La prima lezione sui Misteri dell’universo è dedicata ad osservare il cielo dall’Osservatorio McDonald negli Stati Uniti per scoprire di più su stelle e costellazioni. I ragazzi visitano il Dark Sky Reserve in Nuova Zelanda e imparano cosa mettere nello zaino per una serata dedicata all’osservazione stellare. Oltre a fare pratica con alcune costruzioni correlative (“the bigger a star, the brighter it is”). 

Lezione 90. Misteri dell’universo: Comete


In questa lezione i ragazzi imparano a conoscere le comete, e visitano uno dei più grandi osservatori del mondo, in cima a un vulcano inattivo alle Hawaii. Si parla della famosa cometa di Halley e di stelle cadenti, si allenano le capacità di listening e di conversation. E alla fine si esprime un desiderio!

Lezione 91. Misteri dell’universo: Asteroidi e Meteoriti

La lezione su asteroidi e meteoriti comincia con l’incredibile racconto del meteorite che nel 1992 cadde a Peekskill (NY) distruggendo una macchina, e continua con la visita al Museo di Storia Naturale di Vienna per scoprire perché è importante studiare meteoriti e asteroidi. I ragazzi osservano, con immagini a 360 gradi, due enormi crateri causati da meteoriti in Arizona e in Sud Africa e ampliare il vocabolario. (Per esempio facendo pratica con i sinonimi di to see).

Lezione 92. Misteri dell’universo: Detriti spaziali


Anche nell’Universo c’è un problema di rifiuti. Qui i ragazzi affrontano il problema dei detriti spaziali (space debris), fanno pratica di listening e si esercitano a dare e ricevere suggerimenti grazie a un brainstorming sulle possibili soluzioni al problema dei detriti. Durante la visita allo Smithsonian National Air and Space Museum i ragazzi osservano un modello della Stazione Spaziale Internazionale e scoprono quante cose strane si possono trovare nello spazio.

Con le lezioni Virtual Explorer i ragazzi non imparano solo l’inglese, ma ampliano i loro orizzonti e scoprono il mondo. Prenota una lezione gratuita per tuo figlio su Novakid per scoprire il nostro metodo.

Come funzionano le lezioni Virtual Explorer?

Il corso Virtual Explorer non è il solito corso di inglese per bambini online, perché permette ai ragazzi di imparare l’inglese andando alla scoperta dei luoghi più incredibili della terra. Ognuna delle 80 lezioni è un tour virtuale con immagini a 360 gradi che permette ai ragazzi di visitare città, musei e splendidi luoghi naturali, dai mercati del Marocco ai pinguini dell’Antartide. Per poi discuterne, in inglese, con un’insegnante madrelingua. Ogni lezione si concentra su un contenuto grammaticale e su vocabolario specifico. Oltre a fornire l’opportunità di migliorare le capacità di comprensione e conversazione. .

Virtual Explorer si basa sul metodo CLIL (Content and Language Integrated Learning): non una semplice lezione di inglese, ma una lezione dove l’inglese è uno strumento per imparare di più su uno specifico argomento. Il corso è adatto a ragazzi di 11-12 anni, con livello d’inglese B1.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: