Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Famiglia felice sulla spiaggia vuota alla fine di una giornata estiva con lago e montagne sullo sfondo a Cannero, Verbania Italia
Educazione dei figli
Star icon
17.03.2023
Time icon 8 min
Comment icon 0 commenti

Dove viaggiare con i bambini? Tante idee di viaggi in Italia

Indice dei contenuti

Se stai cercando una destinazione per le vacanze che offra il meglio dell’Italia e che entusiasmi tutta la famiglia, allora non dovrai fare che seguire i suggerimenti di Silvia (di mammainviaggio.it), content writer freelance e viaggiatrice seriale. In questo articolo Silvia ci suggerisce molte idee di dove viaggiare con i bambini in Italia. 

Viaggiare è un’esperienza importante per bambini e bambine, perché viaggiando si impara a conoscere il mondo e se stessi, si alimenta la curiosità e la voglia di scoprire. E naturalmente imparare l’inglese aiuta bambini e bambine a costruire un futuro pieno di viaggi e di esperienze in tutto il mondo. Ma per conoscere cose nuove non si deve per forza andare lontano! Vediamo alcune belle idee di viaggi con i bambini in Italia.

Dove viaggiare con i bambini in Italia

L’Italia è ricca di cultura, arte e storia, un luogo ideale per trascorrere del tempo di qualità con i propri figli. Le mete possono essere moltissime: dalle città d’arte alle vacanze relax in riva al mare o al lago, oppure ancora alla scoperta delle Alpi e delle zone alpine, ma anche parchi divertimento.

Ecco alcune idee per cose da fare in Italia con i vostri piccoli. 

Mini vacanza con bambini: alla scoperta di una città

Roma

Visitare Roma è un’esperienza davvero indimenticabile! Passeggiare per le strade tortuose ammirando le sue antiche chiese e monumenti è un qualcosa assolutamente da fare una volta nella vita. 

Un’idea per coinvolgere maggiormente i più piccoli è quella di scegliere un’attività interattiva. Roma ha anche molte attività interattive come “Colosseo Experience“, che porta ad esplorare le camere sotterranee sotto il Colosseo indossando guanti dotati di effetti speciali. 

Venezia

Dai un’occhiata a Venezia, una città romantica che però offre molto anche alle famiglie. I giri in gondola sono sempre un’idea divertente anche per i tuoi bambini; in alternativa mentre esplori Piazza San Marco comprate un buon gelato.

A Venezia ci sono anche musei adatti ai bambini come il Da Vinci Museum dedicato al maestro Leonardo Da Vinci e il Penny Guggenheim che propone visite guidate per famiglie. Infine non perdetevi l’isola di Murano: in particolare andate a vedere come i maestri vetrai lavorano il vetro. Stupirà sia adulti che bambini.

Firenze

Dirigiti a Firenze, una delle città italiane più visitate, ricca di bellezza e cultura. Firenze nasconde molte curiosità che potresti invitare il tuo bambino a cercare.
Un esempio è la Fontana del Porcellino che si trova non lontano da Piazza della Signoria oppure il volto di Dante che appare solo versando dell’acqua sul pavimento di fronte alla sua casa.

Da non perdere anche la Cattedrale di Santa Maria del Fiore e la sua imponente cupola, il campanile di Giotto e Ponte Vecchio.

Infine, non lontano dal centro, si trovano gli orti del Parnaso, un parco pubblico in cui è possibile vedere persino un pitone gigante.

Napoli

Goditi Napoli: questa città portuale è un posto fantastico per gite e vacanze con bambini in Campania.
I bambini adoreranno assolutamente assistere a spettacoli nei teatri di marionette locali. Da non perdere Piazza del Plebiscito e Palazzo Reale, ma anche il Museo Archeologico Nazionale.

E soprattutto dovete assolutamente gustare la pizza napoletana!

La costa ligure

Sole e mare sono un ottimo binomio e l’idea di trascorrere del tempo in famiglia in questo modo è sicuramente una delle possibilità per una vacanza con bambini.

Una delle possibili tappe potrebbe essere la costa ligure che vanta panorami mozzafiato e paesaggi montuosi circondati da borghi artistici come Portofino dove i bambini possono divertirsi nuotando.

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

La Sicilia

La Sicilia è una delle regioni più affascinanti d’Italia e offre una gamma sorprendente di attrazioni, da spiagge meravigliose a città antiche, ma anche arte, storia, cultura e una cucina ricca tutta da assaporare.

Un viaggio in Sicilia è un’esperienza indimenticabile sotto molti punti di vista. La sua storia millenaria ha creato una cornice unica in cui ogni angolo del paesaggio ha qualcosa da raccontare. La sua posizione geografica, tra il continente europeo e il mare, la rende un’ottima base per una vacanza di relax in spiaggia.

Un modo perfetto per scoprire la Sicilia è partire per un tour dell’isola: visitare le principali città e i luoghi di interesse, come Palermo, Siracusa e Agrigento, oppure “scalare” l’Etna. Esistono tour adatti anche ai più piccini ed è davvero un’avventura unica nel suo genere.

Un’altra idea è quella navigare intorno all’isola: un modo magnifico per esplorare i luoghi più interessanti mentre si godono le meravigliose viste.

Qualunque sia la tua destinazione, se viaggi durante le feste prova a dare un’occhiata alle manifestazioni e sagre organizzate in quel periodo. Per esempio, in questo articolo trovi alcune caratteristiche manifestazioni pasquali per un viaggio originale con i bambini. 

Viaggiare con i bambini piccoli: gita al parco zoologico o parco divertimenti

Viaggiare con bambini alla scoperta di un parco zoologico può essere una delle esperienze più emozionanti e memorabili per tutta la famiglia.

Visitare uno zoo è un’esperienza educativa in quanto è possibile esplorare gli animali esotici, i loro habitat e interagire con specie rare. Zebre, elefanti, panda, leoni, giraffe, tartarughe giganti, lemuri ed altre specie provenienti da tutto il mondo, che difficilmente sarebbe possibile vedere in altro modo.

Per i bambini è un’esperienza particolarmente elettrizzante guardare diversi tipi di animali e osservarli muoversi. In molti parchi zoologici sono previsti appuntamenti fissi, come per esempio il pasto degli animali.

Quali parchi zoologici visitare in Italia?

Da nord a sud, lo stivale è pieno di parchi zoologici al cui interno vivono tante specie. Alcuni esempi sono il Bioparco Zoom di Torino, dove si possono incontrare tartarughe giganti e accarezzare i lemuri, ma anche fare un tuffo in piscina durante la bella stagione, ed il BioParco di Roma il giardino zoologico più antico d’Italia che ospita ben 1144 animali.

Ci sono poi alcuni zoo – a Ravenna, Pombia sul Lago Maggiore, Pistoia e Fasano – in cui è persino possibile fare un vero e proprio safari: a bordo delle proprie auto si va alla scoperta degli animali che sono liberi di muoversi e persino avvicinarsi a voi!

E per unire l’utile al dilettevole, puoi approfittare della visita al bioparco per ripassare un po’ di inglese in modo divertente: qui trovi i nomi degli animali in inglese con video e vocabolario.

Viaggiare con i bambini piccoli: parchi di divertimento in Italia

E se cerchi brivido e avventura, un parco divertimenti è quello che fa per te.

La scelta in questo caso è davvero ampia: da nord a sud, l’Italia offre molti parchi divertimento. Tra i principali ci sono sicuramente Gardaland e Mirabilandia, ma per i più piccini come non menzionare Leolandia oppure Fiabilandia.

In Sicilia troviamo anche Etnaland, il parco tematico alle pendici dell’Etna, e in Toscana il Parco di Pinocchio, il famoso burattino, a Collodi in provincia di Lucca. 

E come non menzionare poi i parchi acquatici che nella bella stagione offrono divertimento assicurato per tutta la famiglia. E non disperate se è inverno perché esistono diversi parchi acquatici al coperto: un tuffo in piscina per anticipare l’estate garantirà il sorriso ai vostri bambini e non solo.

Viaggi da fare con i bambini: la vacanza on-the-road

I viaggi on-the-road con i bambini possono essere un modo divertente ed economico per esplorare luoghi diversi. Con un’attenta pianificazione anche viaggiando con bambini questa tipologia di vacanza è possibile: vi lascerà ricordi speciali per gli anni a venire! 

Come prima cosa serve pianificare l’itinerario: ci sono molte possibilità entusiasmanti come parchi nazionali e attrattive naturali da visitare, laghi e fiumi, ma anche fattorie didattiche. Tutte attrattive che sono a basso costo. Infatti uno dei metodi migliori per rispettare un budget è trovare attività gratuite o poco costose che piaceranno sia ad adulti che ai bambini. 

Inoltre ricordati di portare con te dei libri attività o intrattenimenti per il viaggio in auto e soprattutto un frisbee, bolle di sapone o semplicemente un pallone in modo che possiate divertirvi insieme.

Altro suggerimento è quello di pianificare soste in Bed&Breakfast oppure in campeggio durante il vostro itinerario oppure cercare camere tramite offerte online come Groupon o Booking è un’ottima alternativa.

Un’idea di itinerario può essere l’esplorazione di un lago e di tutti i paesini e le attrazioni che su di esso si affacciano. Prendendo come esempio il Lago di Garda, potete partire esplorando Manerba e la sua rocca, poi proseguire verso Desenzano, Peschiera e Sirmione; trascorrere una giornata in un parco faunistico e in un parco divertimenti scegliendo tra i diversi presenti in zona e poi proseguire esplorando i dintorni.

E non dimenticate il costume da bagno: un tuffo nel lago durante la bella stagione non può mancare!

Idee di viaggio raccontate dai bambini

E se a darti consigli per il tuo prossimo viaggio con i bambini fosse proprio un bambino? Alcuni nostri studenti di inglese di diversi paesi hanno raccontato in un video le loro mete di viaggio preferite: tanti posti bellissimi in tutta Europa. Guarda i video insieme ai tuoi bambini e scopri Monaco di Baviera, Tenerife e altre mete perfette per un viaggio in famiglia. Trovi tutto nella pagina dei travel blogger di Novakid.

E tu dove sei andato con i bambini? Raccontaci il tuo viaggio più bello.

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Giovane papà che aiuta la figlia a fare i compiti
Educazione dei figli
Figli adolescenti illustrazione
Educazione dei figli
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.