Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Le canzoni in inglese per bambini aiutano a imparare?
Rime e canzoni
Star icon
30.08.2021
Time icon 10 min
Comment icon 0 commenti

Le canzoni in inglese per bambini aiutano a imparare?

Indice dei contenuti

Tutti amano cantare. Anche chi non ha orecchio si ritrova a volte a canticchiare una canzone. I bambini, in particolare, si divertono a cantare e riescono facilmente a ricordare testi, anche lunghi, delle loro canzoni preferite. 

Possono anche cantare canzoni in inglese o in altre lingue che non conoscono, semplicemente imitando i suoni che sentono, senza capire le parole. Vediamo come usare le canzoni per bambini in inglese per imparare una seconda lingua.

Imparare l’inglese con le canzoni: ecco come funziona

Nelle nostre lezioni di inglese per bambini usiamo molte canzoni in inglese facili, come la canzoncina dei numeri in inglese o la canzone dell’alfabeto in inglese, perché cantare è il modo più naturale per imparare una nuova lingua. 

Cantando i bambini memorizzano strutture grammaticali, vocabolario e pronuncia in modo divertente, senza neanche rendersene conto. 

Cantare piace ai bambini perché nell’infanzia sono molto sviluppate alcune capacità legate al cantare, che si attenuano crescendo. 

Per esempio:

  • L’ascolto del parlato, che aiuta a distinguere l’intonazione e a cogliere altre caratteristiche fonetiche, anche senza capire il significato delle singole parole.
  • L’”intuizione” linguistica, che aiuta i bambini a padroneggiare velocemente strutture grammaticali e sintattiche e schemi di formazione delle parole, utilizzando l’analogia.
  • Il pensiero emotivo e immaginativo, che permette ai bambini di associare facilmente il testo con immagini visive e di capire ciò che viene detto senza traduzione o spiegazioni aggiuntive.
  • La memoria linguistica, che raccoglie la conoscenza passiva e la trasforma in conoscenza attiva.

Ecco perché non è sorprendente che memorizzare e ripetere il testo di canzoni in inglese sia facile per bambini e bambine, dopo averle ascoltate qualche volta. Le filastrocche in inglese per bambini,  accompagnate da una musica ritmata sono ancora più facili da ricordare. 

Oltre a imparare l’inglese con le canzoni, ascoltare musica ha molti benefici per i bambini: aiuta a sviluppare il cervello e l’udito, attraverso il processo di comprensione e identificazione dei suoni. Per questo si raccomanda di far ascoltare ai bambini musica classica fin da piccolissimi e nelle scuole materne e negli asili le lezioni prevedono musica e canto.  

Quali sono le migliori canzoni per imparare l’inglese?

Su internet puoi trovare facilmente molte canzoni in inglese per bambini. Se parliamo di imparare l’inglese con le canzoni, però, è utile sapere che le canzoni in inglese rientrano in due grandi categorie: le canzoni educative e le canzoni in inglese autentiche. Qui sotto vediamo meglio che differenza c’è tra i due tipi di canzoni. 

Ogni categoria ha le sue specificità: sia le canzoni educative che le canzoni in inglese autentiche possono essere usate per imparare l’inglese.  Non basta, però, lasciare un bambino o una bambina di fronte a youtube con una playlist di canzoni facili in inglese. Per imparare l’inglese con le canzoni serve un po’ di preparazione, un’introduzione del genitore alla canzone e delle attività semplici da far seguire all’ascolto, sotto forma di gioco. E poi, se si canta insieme, bambini e bambine apprendono di più.

 

Canzoni educative in inglese per bambini

Le canzoni educative in inglese per bambini sono quelle create apposta per aiutare bambini e bambine a imparare l’inglese. Quindi, i testi delle canzoni educative sono basati su strutture grammaticali semplici che, ripetute molte volte, vengono memorizzate facilmente. 

Anche le parole usate nelle canzoni educative sono scelte con cura in modo da essere semplici. Le canzoni educative in inglese, quindi, sono create a tavolino per insegnare alcune strutture grammaticali o alcuni vocaboli.

Le canzoni educative possono essere:

  • Lessicali, pensate per aiutare a memorizzare il vocabolario più comune (come la canzone dei numeri in inglese, la canzone degli animali in inglese, la canzone delle parti del corpo in inglese). 
  • Grammaticali, per aiutare a memorizzare semplici strutture grammaticali. Spesso sono strutturate come una conversazione. Guarda per esempio la canzone in inglese per imparare la struttura “do you like?”

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia
  • Situazionali, dove vengono presentate delle situazioni-tipo della vita quotidiana e frasi di cortesia. Per esempio questa canzone sui saluti in inglese.
  • Fonetica, come i giochi di parole per sviluppare le abilità di pronuncia. Per esempio, la canzone facile in inglese per bambini Hickory Dickory Dock.

In genere, quando si insegna l’inglese ai bambini, non si fa molta attenzione alla fonetica, alla corretta pronuncia dei suoni in inglese. Canzoni semplici in inglese, come hickory-dickory-dock o hokey-pokey aiutano i bambini a esercitarsi in modo divertente nella corretta pronuncia. 

Le canzoni educative devono essere cantate in modo chiaro, con grande attenzione all’intonazione e alla pronuncia, così bambini e bambine potranno impararle prima. Grazie ai testi semplici e alla ripetizione delle parole, le canzoni educative si ricordano con facilità. 

La musica è scelta per aiutare la memorizzazione a lungo termine. Cantando in inglese, i bambini apprendono schemi di conversazioni o frasi tipo, senza nessuno sforzo. 

Canzoni autentiche in inglese per bambini

A differenza di quelle educative, le canzoni autentiche sono canzoni popolari in inglese o canzoni d’autore per bambini, composte da madrelingua, e non pensate in modo specifico per l’apprendimento della lingua. Queste canzoni in inglese per bambini sono utili strumenti di apprendimento perché trasmettono le tradizioni e la cultura dei paesi di lingua inglese. 

Naturalmente, in questo caso non si tratta di canzoni in inglese facili ma di testi più complessi, e ricchi di una varietà di strutture grammaticali e sintattiche.

Le canzoni autentiche in inglese favoriscono lo sviluppo dell’intuizione linguistica, l’ascolto, il pensiero immaginativo e solitamente non sono usate per praticare modelli specifici di lingua e di discorso. Simulano invece un contesto linguistico, perché ricreano la realtà e l’atmosfera del Paese di lingua inglese da cui provengono. 

Pensiamo per esempio alle ninne nanne, o alle canzoni di Natale in inglese, come Jingle Bells. Le canzoni autentiche spesso raccontano una storia e possono essere cantate o anche ballate, con gesti che  accompagnano il testo

Come usare le canzoni in inglese per bambini

Cantare una canzone in inglese facile per bambini è un ottimo modo per imparare l’inglese. Perché sia davvero utile, però, l’ascolto va in qualche modo introdotto e preparato. Sì,  bambini e bambine imitano i suoni che sentono, ma potrebbero non sentire bene le parole e quindi memorizzare l’immagine sonora della parola in modo errato. 

Quindi, è importante saper scegliere le canzoni in inglese per bambini più adatte all’età e al livello di inglese, e fare un lavoro preparatorio prima dell’ascolto. 

Per esempio, puoi presentare le parole chiave di una canzone inglese usando delle flashcard. Ti basta ritagliare dei cartoncini sui quali potrai scrivere o disegnare le parole. 

Dopo l’ascolto, potete esercitarvi con le strutture grammaticali del testo: per esempio recitare il testo della canzone senza musica. Così bambini e bambine possono imparare parole e strutture in modo corretto.  

Gli insegnanti madrelingua Novakid conoscono l’importanza delle canzoni e le usano nelle lezioni di diversi livelli. Sarà anche per questo che a bambini e bambine piacciono tanto le lezioni di inglese con Novakid! 

E tu ascolti delle canzoni in inglese facili con i tuoi bambini? Raccontaci la tua esperienza nei commenti.  

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.