Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Articoli Determinativi in Inglese, The, quiz
Grammatica
Star icon
28.08.2023
Time icon 7 min
Comment icon 0 commenti

Articoli determinativi in inglese: tutto quello che devi sapere

Indice dei contenuti

Diciamo la verità: gli articoli determinativi in inglese sono complicatissimi, soprattutto per gli studenti di lingua italiana! E non si pensi che sia un argomento da inglese per principianti. Al contrario saperli usare bene richiede una competenza linguistica piuttosto avanzata.

Per questa ragione, Novakid che organizza corsi inglese bambini online in 49 paesi del mondo ha preparato questa guida completa agli articoli determinativi. Troverai tutte le regole, le eccezioni, molti esempi e funzioni d’uso, esercizi pratici e perfino una tabella riepilogativa.

Buona lettura!

Cosa sono gli articoli determinativi?

I definite articles (così si chiamano in inglese) sono quella parte del discorso che, messa davanti a un sostantivo, ci dice che quel nome identifica persona, cosa, animale, evento che conosciamo, ben preciso, individuato rispetto al suo gruppo di riferimento. In questo senso si oppongono agli articoli indeterminativi che invece identificano un elemento che non è noto a chi parla o ascolta, oppure non è individuato rispetto al suo gruppo di riferimento.

Nota bene; gli articoli determinativi e indeterminativi in inglese ci “dicono” meno cose degli articoli determinativi e indeterminativi in italiano. Infatti non ci dicono nulla del genere del nome.

Quali sono gli articoli determinativi in inglese

In inglese esiste un solo articolo indeterminativo: The. The può precedere nomi maschili o femminili, singolari o plurali. Infatti, in inglese non esistono articoli determinativi maschili o articoli determinativi femminili specifici ed esclusivi, né al singolare né al plurale. Quindi si avrà un’unica forma per tutto. Guarda gli esempi:

  • The girl, the boy, the girls, the boys (il ragazzo, la ragazza, i ragazzi, le ragazze).

Nota la grande differenza rispetto alla grammatica italiana dove abbiamo articoli determinativi maschile singolare (il, lo, l’), femminile singolare (la, l’), maschile plurale (i, gli), femminile plurale (le).

L’ articolo determinativo singolare e plurale the è la parola più comune della lingua inglese.

Quando si usa l’articolo determinativo in inglese

L’ articolo the si fa precedere al nome quando la cosa, la persona, l’animale, l’evento, il luogo è conosciuto da chi parla e da chi ascolta. Questa condizione si può verificare in vari casi. Vediamo quali.

Si parla di qualcosa / qualcuno già nominato in precedenza:

  • A boy called the police, saying he had witnessed a robbery. The boy is considered a very reliable witness.

La prima volta è a boy (articolo indeterminativo), la seconda volta che viene nominato, il ragazzo testimone della rapina diventa the boy.

Si parla di un elemento unico e identificabile nel suo contesto o nel suo gruppo, come nella frase qui sotto:

  • The neighborhood pharmacy is always open

Nel quartiere c’è una sola farmacia, sempre aperta

Il nome indica una persona, una cosa, un fenomeno unico:

  • The President of the United States

Non ce ne sono certo due di presidenti Usa, o né due papi, o due lune!

Prima di un superlativo, anche questo unico nel suo genere:

  • Laura is the best in math, in the entire school

Laura è la migliore in matematica, non possono essercene due.

Prima di un aggettivo numerale ordinale (first, second, third… last ecc.):

  • In the new office, Tom is the first person I spoke to.

Come nell’esempio precedente, se Tom è il primo, non possono essercene due.

Quando si usa un nome singolare per identificare tutto un insieme, una categoria:

  • The dolphin is a very intelligent animal (= all dolphins are intelligent)
  • The elderly are rich in experience (= All elderly people are rich in experience)

In questo caso the dolphin rappresenta tutti gli animali della sua specie, così come the elderly sta per tutte le persone anziane, per questo si inseriscono gli articoli.

Come in italiano, prima di sostantivi che identificano i decenni, i secoli, i periodi storici si mettono gli articoli:

  • The 1980s are back in fashion.
  • The Renaissance was a very important period
    for European art.

L’articolo determinativo si mette anche davanti a nomi di strumenti musicali:

  • She plays the guitar very well while she doesn’t like the piano

Usi speciali dell’articolo determinativo

L’articolo the si usa anche in alcuni casi speciali, che trovi elencati qui di seguito.

  • Con i mezzi di comunicazione intesi come sistema non oggetto: the internet, the newspapapers, the phone. Tutti tranne la TV (vedi di seguito).
  • Con i mezzi di trasporto : The train, the bus, the subway.
  • Arte e intrattenimento in generale: I love the ballet.

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

Articolo determinativo The e nomi propri

L’uso degli articoli con riguardo ai nomi propri di persona, di luoghi, di istituzioni e geografici meritano un discorso a parte perché è pieno le regole, le categorie, le caratteristiche sembrano moltiplicarsi. Ma niente paura, siamo qui per questo.

La regola è che non si usa l’articolo the con i nomi propri. Esempio:

  • Tonight they are performing Hamlet at the theater (in italiano si direbbe invece: a teatro fanno l’Amleto).
  • William Shakespeare is the greatest English playwright.

Nomi di luoghi e geografici

I nomi di nazioni e di città di regola non prendono gli articoli:

  • France is highly visited by tourists, especially Paris.

Ma davanti a un nome di nazione che contenga i termini kingdom, republic e che sono al plurale si mette l’ articolo the:

  • The United Kingdom, the People’s Republic of China, the Philippines.

Le catene montuose, arcipelaghi, fiumi, mari, oceani e canali prendono l’articolo:

  • The Pacific Ocean, the Mediterranean, the Andes, the Himalayas, the Alps
    the Nile.

Ma davanti ai nomi di singoli laghi, monti o isole non si mettono articoli. Ecco un esempio:

  • Long Island is a densely populated island in southeastern New York State

I nomi di vie, stazioni e città invece non lo prendono:

  • See you at 7 o’clock at Antwerp Central Station

Istituzioni e organizzazioni

Le organizzazioni prendono l’articolo the:

  • The United Nation, the Democratic Party.

Ma la NATO fa eccezione: NATO has sent soldiers to the region.

Le Università con of nel nome prendono l’articolo, le altre no:

  • The University of Rome, Harvard University.

Edifici e locali pubblici:

Davanti ai nomi di edifici famosi ci va l’articolo, ma non davanti ai nomi di stadi:

  • The Empire State Building, Wembley Stadium

I ristoranti, gli alberghi prendono il the, ma non se il nome è quello del proprietario:

  • The Sheraton Hotel, the Rover Cafè, Cipriani.

I negozi non prendono l’articolo determinativo, come nell’ esempio:

  • I bought it at Harrods.

Nomi di famiglie:

I nomi di famiglia vogliono l’articolo determinativo, ma quelli di persona no:

  • The Obamas, the Kennedys, John Fitzgeral Kennedy

Quando NON si usa l’articolo determinativo: zero article

Come avrai notato, nella lingua ci sono parole con articoli determinativi e altre che invece non vanno precedute dall’articolo. Alcuni casi li abbiamo già incontrati. Vediamo quali sono gli altri casi in cui non si usa l’articolo determinativo The.


Prima degli aggettivi possessivi (my, you, her/his ecc.): my mum, non *the my mum.


Quando ci si si riferisce a qualcosa in senso generale. Confronta le seguenti frasi di esempio e rifletti sul loro significato.

  • Life is sometimes difficult, but it is always wonderful.
  • The life of an ER doctor is exhausting.

Ne primo caso si parla della vita in genere, della vita di tutti. Nella seconda frase si parla invece della vita che conduce nello specifico un medico di pronto soccorso, che è molto faticosa.

Nemmeno davanti alle lingue straniere (a differenza della lingua italiana). Guarda l’ esempio:

  • Which is the most widely spoken language in the world, Spanish or English?

Con gli anni l’articolo determinativo in inglese non ci va (ma con i decenni sì, come abbiamo visto sopra):

  • 2020 was the most difficult year of my life.

Non si usa davanti a titoli onorifici seguiti da nomi propri:

  • Duchess Caterine will attend the event.

Non si usa the con gli uncountable nouns, a meno che non indicano qualcosa di specifico, come si vede bene dall’esempio che segue:

  • I don’t usually like rice but the rice you bought yesterday is delicious!

Il riso in genere non piace, ma quello specifico comprato il giorno prima sì.

 

Non si usa con la parola TV, con i nomi dei pasti e con quelli dei mesi. Per esempio:

  • I usually do a detox period in September: skip dinner, don’t drink alcohol, and don’t even watch TV.

Non si usa l’articolo nelle seguenti espressioni con bed, work, home:

  • Go to bed / be in bed.
  • Go to work / be at work / start work / finish work.
  • Go home / be at home / get home / stay at home.

Non bisogna usare the con le parole prison/jail, school, hospital nei casi in cui si tratta dei luoghi abituali di attività e residenza:

  • Liza goes to school every morning
  • The thief was convicted and sent to prison
  • You are injured, you need to go to hospital now!

Però quando si va solo in visita in una scuola, in una prigione in un ospedale, si può usare l’ articolo:

  • My mother went to the school to talk to the teachers.
  • John went to the prison to visit his father.
  • My sister had an accident, I have to go to the hospital right away.

Quando si usa The in inglese: tabella riassuntiva

Uf, la grammatica inglese è davvero un po’ complicata quando si parla degli articoli determinativi! Meglio sistemare tutti i casi, le regole e le eccezioni che abbiamo visto una pratica tabella, per non sbagliarsi più. Eccola. 

Si usa l’articolo THE davanti a… SÌ NO
Qualcosa / qualcuno già nominato
Qualcosa / qualcuno unico nel suo contesto
Qualcosa / qualcuno unico in assoluto
Superlativo
Nome singolare al posto di un gruppo intero (p es. The rich al posto di tutti i ricchi)
Nome singolare per concetto / fenomeno generale (p. es Life)
Aggettivo possessivo
Uncountable noun
Lingue straniere
Nomi di epoche storiche
Secoli
Decenni
Anni
Nomi di mesi
Strumenti musicali
Mezzi di comunicazione
TV
Sistemi di trasporto
Arte e intrattenimento
Nomi propri di persona
Nomi propri con titoli onorifici
Nomi di famiglia
Nomi di nazioni
Nomi di nazione al plurale
Nomi di nazione con Kingdom o Republic
Nomi di catene montuose
Nomi di monti singoli
Nomi di fiumi, mari, oceani, canali
Nomi di laghi
Nomi di arcipelaghi
Nomi di isole singole
Nomi di città
Nomi di strade, piazze
Nomi di organizzazioni
NATO
Nomi di università + of
Nomi di altre università
Nomi di stazion
Nomi di edifici famosi
Nomi di ristoranti / alberghi
Nomi di ristoranti / alberghi il cui nome è quello del proprietario
Nomi di negozi
Frasi con bed / work / home
Frasi con prison, jail, hospital, school come luogo di principale residenza / attività
Frasi con prison, jail, hospital, school come luoghi in cui si va solo in visita

Articoli determinativi inglesi: esercizi

Qui di seguito trovi 10 frasi con articoli determinativi. Per ognuna devi dire se la presenza dell’ articolo determinativo è corretta oppure no (zero article).

Sarah went to ___Globe Theatre on Sunday.
I bought this umbrella in Sara went to the shops in ____ Oxford Street.
I'm sorry I don't speak ___ French
Take ___ first on the right.
I'm still at ___work but I'll leave soon.
____Prince Charles has become king!
Where is ____ nearest pharmacy?
She was born in ___ France…
...but she went to ____university…
In ____Unites states
Controlla le risposte
Controlla le risposte

Come te la sei cavata? Non è semplice ma vedrai che prima o poi, con qualche lezione di inglese online con un insegnante madrelingua, anche gli articoli inglesi andranno a posto e senza passare ore e ore sui libri o fare noiose lezioni in presenza!

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.