Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Tutti i giochi per bambini e bambine che devi conoscere
Giochi e attività con i bambini
Star icon
22.08.2023
Time icon 7 min
Comment icon 0 commenti

Tutti i giochi per bambini e bambine che devi conoscere

Indice dei contenuti

I giochi sono fondamentali nell’apprendimento e nella crescita di bambini e bambine. Giochi educativi che stimolano la mente, giochi per sviluppare abilità sociali, giochi motori, ogni tipo di gioco aiuta i piccoli a imparare, crescere e scoprire il mondo che li circonda. Continua a leggere per scoprire tantissimi giochi da fare a casa o all’aperto, in gruppo o in due, adatti a diverse fasce d’età per divertirti con i tuoi bambini e aiutarli a sviluppare una serie di abilità importanti. L’importante è che il gioco rimanga un gioco, appunto, un momento di serenità e condivisione scelto e mai imposto.

Giochi per sviluppare il linguaggio

Ci occupiamo di corsi di inglese online per bambini e bambine ed è per questo che sappiamo quanto gioco e apprendimento siano connessi. Le ricerche che abbiamo condotto in questi anni provano che giocando i bambini studiano di più, sono più motivati e imparano di più. Cominciamo allora con i giochi per imparare l’inglese che puoi modificare e proporre anche per migliorare le abilità linguistiche in italiano. Si tratta di giochi per bambini dai 6 anni. 

I giochi in inglese per bambini, come il memory e la caccia al tesoro tematica, possono essere strumenti efficaci per imparare divertendosi. I giochi sono utili anche per imparare l’ortografia: pensa alle parole crociate o al gioco dell’impiccato, che migliorano le competenze di scrittura. Giochi come Tic-Tac-Toe e Simon Says, insieme a I spy with my little eye, aiutano a sviluppare le abilità di parlare e comprendere, trasformando l’apprendimento in una sfida divertente. 

In questo articolo sui giochi per imparare l’inglese trovi questi e altri giochi per imparare l’inglese, e più in generale per sviluppare linguaggio e la scrittura. L’elemento chiave è adattare materiali e giochi all’età e al livello linguistico del bambino, stimolando la curiosità e con l’obiettivo di divertirsi insieme. Un’attenzione particolare va data al coinvolgimento dei bambini nella scelta dei giochi, per farli sentire coinvolti e motivati. Attenzione anche a cogliere subito i primi segnali di noia ed essere pronti a smettere o a cambiare gioco. 

Giochi per sviluppare la creatività e il pensiero strategico

Continuiamo la nostra rassegna di giochi per bambini con una selezione di giochi da fare in casa per tenere i bambini impegnati e stimolati. Dalla creatività ai giochi di carte, dai giochi di movimento alle sfide strategiche, questi giochi offrono varietà e possibilità di sviluppo di diverse abilità. 

I giochi da tavolo classici, come la Dama o gli Scacchi, il Risiko o lo Scarabeo, sviluppano la pianificazione strategica e la risoluzione dei problemi. Giochi semplici da fare con carta e penna, come la Battaglia navale e gli anagrammi, affinano il pensiero critico e l’ortografia. I giochi da tavola sono generalmente adatti come giochi per bambini di 8 anni o più. 

Per stimolare la creatività e le abilità manuali, invece, potete fare insieme degli origami o un puzzle adatto all’età e alle capacità del bambino. Potete provare a costruire i vostri burattini e organizzare uno spettacolo, oppure travestirvi e mettere in scena una storia. Giochi di questo tipo promuovono la comunicazione, l’empatia e la capacità di strutturare una narrazione.  

E poi ci sono giochi di carte, che vanno dai più semplici come Asso Pigliatutto e Rubamazzo che sono adatti per bambini di 6 anni, fino a giochi complessi come Machiavelli e Burraco che sono giochi per bambini di 10 anni. Giocare a carte è un modo per potenziare la memoria, l’attenzione e il ragionamento logico. L’obiettivo è che i bambini sperimentano vari tipi di giochi per scoprire nuove sfide e sviluppare abilità vitali, affrontando sia le vittorie che le sconfitte.

Leggi il nostro articolo sui migliori 30 giochi da fare in casa per scoprire altri giochi per bambini utili e divertenti.

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

Giochi di gruppo per bambini

Che bello giocare a rubabandiera nel parco con un gruppo di amici. I giochi di gruppo per bambini all’aperto sono un’ottima occasione per imparare ad essere parte di una squadra. 

Mentre si divertono nei giochi di gruppo, bambini e bambine imparano a interagire con i compagni, a condividere, collaborare e risolvere conflitti, sviluppando abilità sociali ed emotive. Questi giochi favoriscono una comunicazione efficace, stimolano la risoluzione di problemi e insegnano a gestire le emozioni. La cooperazione per raggiungere obiettivi comuni promuove l’abilità di lavorare in squadra, mentre i successi ottenuti contribuiscono a costruire fiducia in se stessi. L’apprendimento delle regole nei giochi abitua al rispetto per le norme sociali. In sintesi, i giochi di gruppo sono strumenti preziosi per la crescita equilibrata di bambini e bambine.

Quali giochi di gruppo per bambini puoi fare un pomeriggio al parco? Ce ne sono tanti: dai giochi “vintage” come Le belle statuine al Gioco della saponetta che promuove l’attenzione e la coordinazione dei giocatori. Tra i giochi più classici ci sono anche Mosca cieca e il gioco della Campana, la corsa con i sacchi e il tiro alla fune e poi il classico dei classici: Acqua e Fuoco. Puoi provare giochi con i palloncini come Palloncino al vento e il divertente Coppia di Palloncini per abituare bambini e bambine alla collaborazione e al gioco di squadra.

Leggi il nostro articolo per scoprire tanti giochi di gruppo da fare all’aperto.

Giochi cognitivi per bambini

Giochi cognitivi. Cosa sono? Ne abbiamo parlato nel stro articolo sui giochi cognitivi, insieme a una psicologa psicoterapeuta funzionale, che suggerisce nove giochi cognitivi da fare a casa, adatti a diverse età, per potenziare il benessere e l’apprendimento dei bambini in modo ludico.

I giochi cognitivi promuovono la cognizione e lo sviluppo del pensiero. Questi giochi non richiedono necessariamente giocattoli speciali e possono essere molto semplici, come nascondere e cercare ogni volta un oggetto per stimolare l’attenzione del bambino.

Per stimolare la creatività, il vocabolario e la risoluzione dei problemi, esistono giochi cognitivi adatti a diverse età. Per esempio, il gioco della Borsa degli oggetti insegna il vocabolario, mentre con il gioco della Scatola delle storie puoi stimolare la creatività narrativa. Giocando agli incastri i bambini imparano il problem solving, gli indovinelli per bambini sviluppano la logica, e i giochi musicali promuovono la creatività.

Giochi educativi per bambini: i giochi di memoria

Esercitare memoria e concentrazione nei bambini è vitale per lo sviluppo cognitivo. Il cervello in crescita può essere stimolato tramite attività divertenti.  Giochi come “Simon says” o giochi di memoria visiva, dove bambini e bambine devono ricordare sequenze di colori o immagini, sfidano e allenano la memoria a breve termine. Mentre i giochi di associazione, come il classico Memory dove si devono abbinare coppie di carte con immagini corrispondenti, stimolano la memoria a lungo termine.

Questo processo di apprendimento attraverso il gioco non solo potenzia le abilità cognitive, ma aiuta bambini e bambine a sviluppare strategie per organizzare e recuperare le informazioni, competenze preziose che li accompagneranno nello studio e nella vita di tutti i giorni. In questo articolo sui giochi per bambini e bambine per migliorare le memoria ti suggeriamo 15 giochi educativi per bambini per migliorare la memoria, adatti per diverse età. Trova quello che piace di più ai tuoi bambini e divertitevi insieme.

Ci sono tantissimi giochi per bambini divertenti da fare insieme, per aiutare i bambini a crescere. Basta ricordare sempre che divertirsi insieme è la cosa più importante: fai in modo che il gioco sia un’esperienza gioiosa e spontanea per loro. Se il gioco viene vissuto come un “compito”, la magia finisce.

5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Giochi e attività con i bambini
I bambini dipingono le uova per Pasqua
Giochi e attività con i bambini
Giochi e attività con i bambini
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.