Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
condizionali inglesi, conditionals in English, test
Grammatica
Star icon
07.09.2023
Time icon 7 min
Comment icon 0 commenti

Periodo ipotetico inglese: tutto sulla IF Clause

Indice dei contenuti

If I knew all about the IF conditional, I wouldn’t need to read this article!

Eh sì: probabilmente se sapessi già tutto sulle regole del periodo ipotetico inglese,sullle if clauses inglesi, first conditional, second conditional ecc. ecc. non saresti qui!

E invece sei anche tu, come molti studenti di lingua italiana, alle prese con uno dei temi più complicati per chi segue un corso di inglese, in ogni caso di certo non un argomento di grammatica affrontato in un corso di inglese per principianti.

A darti una mano arriva Novakid, che organizza corsi ed esercizi di inglese per bambini in 49 paesi del mondo, sempre con insegnanti madrelingua certificati, e ha preparato per te questa mini-guida al periodo ipotetico inglese: una spiegazione delle regole corredata di tanti esempi e di qualche esercizio.

E allora uno, due, tre… cominciamo!

Cos’è il periodo ipotetico

Il periodo ipotetico è un periodo (cioè un insieme di due frasi, conditional sentence in inglese) in cui di descrive un’ipotesi, e la conseguenza, cioè il risultato che ne può derivare:

Ipotesi Risultato
Se succede questo… allora succede quest’altra cosa
Se esci senza ombrello ti bagni
Se parlassi l’inglese viaggeresti senza problemi.

 

In altre parole usiamo il periodo ipotetico per comunicare che qualcosa è vero o accade solo se è vero o accade qualcos’altro, cioè solo a una determinata condizione. Per questo in inglese la frase che descrive l’ipotesi o la condizione per cui un evento si verifichi si chiama anche conditional clause.

Condizionali in inglese: le if clauses

Nel paragrafo precedente abbiamo visto che il periodo ipotetico inglese è formato da una frase di in cui si descrive la condizione (conditional clause) che determina un effetto. La frase dove si descrive tale effetto è la main clause. Quindi riassumendo:

Condizione Conseguenza
Se succede questo… allora succede quest’altra cosa
Conditional clause Main clause
If she finds a job in London,
(Se trova un lavoro a Londra
Laura will move there.
Laura si trasferisce lì)
If you keep on shouting,
(Se continui a gridare)
you’ll wake up the neighbors.
(sveglierai i vicini).

 

Hai notato? Molte conditional clause cominciano per if (se in italiano). Per questo il periodo ipotetico inglese si chiama anche if clause oppure if conditional.

Non solo if clauses: when e unless

Però non tutti i periodi ipotetici in inglese cominciano per if. Ce ne sono anche introdotti da when (quando) nei casi in cui la condizione è in un legame cronologico con il risultato:

Condizione Conseguenza
Tutte le volte che succede questo… allora succede quest’altra cosa
Conditional clause Main clause
When I have a headache,
(quando ho mal di testa)
I take a pill.
(prendo una pillola).

 

Alcune volte, nelle frasi negative, invece di usare if + not si può costruire una conditional clause con unless (se non, a meno che):

Condizione Conseguenza
Se non / a meno che non accada questo… allora succede quest’altra cosa
Conditional clause Main clause
Unless it stops raining,
(A meno che non smetta di piovere

If it doesn’t stop raining,
(Se non smette di piovere

the game will be canceled.
la partita sarà annullata).

the game will be canceled.
la partita sarà annullata).

 

Cosa importante: dopo la if clause inglese devi mettere sempre la virgola!

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

I vari tipi di periodo ipotetico inglese

Le if clauses in inglese sono cinque. La differenza fra i vari tipi di periodi ipotetici dipende da due fattori:

  • Il grado di probabilità che la conseguenza si verifichi: sicuro, probabile, improbabile, impossibile.
  • Dal momento on cui si colloca l’ipotesi (if clause) e la conseguenza/ risultato (main clause) il periodo ipotetico: presente, passato o futuro.

Qui di seguito vedremo come si formano. Soprattutto occhio ai verbi delle frasi!

Periodo ipotetico Zero – Zero Conditional inglese

Cosa esprime: Verità generali. Descrive un risultato che si verifica sempre, assolutamente certa nella realtà.

Quando: Nel presente, passato, futuro.

Come si costruisce: if + Present simple >> Present Simple

Conditional clause Main clause
If + Simple present Simple present 
If you do not drink enough,

 (Se non si beve abbastanza

your body becomes dehydrated.

l’organismo si disidrata).

 

Un errore comune che facciamo spesso noi italiani con zero conditional è di mettere la frase principale al futuro: no, tutte e due le parti della frase vanno al Present simple!

In questo tipo, dato che si tratta di realtà che si verificano sempre, if può essere sempre sostituito da when: When you do not drink enough, your body becomes dehydrated.

Periodo ipotetico 1 – First Conditional inglese

Cosa esprime: La probabilità che qualcosa si verifichi.

Quando: Nel futuro.

Come si costruisce: if + Present simple >> Future simple (will)

Conditional clause Main clause
If + Simple present Future
If you go out without a coat in this weather,

(Se esci con questo tempo senza cappotto,

you will catch a cold.

ti prenderai un raffreddore).

 

Come vedi la il risultato della if clause è molto probabile secondo i senso comune, la statistica, l’esperienza precedente. Ma non è certo.

Periodo ipotetico 2 – Second Conditional inglese

Cosa esprime: Improbabilità. Qualcosa che è molto, molto improbabile che si verifichi, oppure è irrealistico.

Quando: Presente e futuro.

Come si costruisce: if + Past simple >> Condizionale presente (would + forma base verbo)

Conditional clause Main clause
If + Past Simple Condizionale presente
If I wanted your advice,

(Se volessi un tuo consiglio,

If I were God,

(Se fossi Dio,

I would ask you.

te lo chiederei).

I would wipe out world hunger.

potrei cancellare la fame nel mondo.)

 

Errore comune nel periodo ipotetico di tipo 2: la if clause deve essere al Past simple, mai al Simple Present!

Periodo ipotetico 3 – Third Conditional inglese

Cosa esprime: Impossibilità. Con il Third conditional si dice che se qualcosa fosse o non fosse avvenuto nel passato sarebbe accaduto qualcos’altro. Ma dato che la condizione non si è verificata, nemmeno il risultato si è verificato.

Quando: Nel passato.

Come si costruisce: if + Past Perfect +>> Condizionale passato (would have + participio passato del verbo)

Conditional clause Main clause
If + Past perfect Condizionale passato
If you had warned me,

(Se mi avessi avvertita

If he had left for America,

(Se fosse partito per l’America

I would have come with you

sarei venuta con te).

Paul would have had a great career.

Paul avrebbe fatto una grande carriera).

 

Leggendo gli esempi precedenti avrai capito che nel passato la condizione avrebbe potuto essere possibile, poi però non si è verificata.

Periodo ipotetico misto – Mixed conditional inglese

Cosa esprime: Cose non accadute nel passato che hanno dei risultati, degli effetti che durano ancora nel presente.

Quando: Condizione nel passato, risultato nel presente.

Come si costruisce: if + Past perfect / Simple past >> Condizionale presente / Condizionale passato

Conditional clause Main clause
If + Present perfect Condizionale presente
If I had finished college,

(Se avessi finito l’università,

I would have a better salary now

adesso avrei un salario migliore).

If + Simple past Condizionale passato
If I didn’t believe what you were saying

(Se non credessi a quello che dici,

I would have already hung up the phone

avrei già attaccato il telefono).

Come si fanno i condizionali in inglese e quando si usano

Per ricapitolare un po’ tutto quello che abbiamo detto, ecco una tabella riassuntiva.

Tipo di conditional Quando si usa Come si fa
If clause / Ipotesi o Condizione Main clause / Risultato o conseguenza
Periodo ipotetico Zero Per qualcosa che accade sempre o è sempre vero Presente semplice Presente semplice
Periodo ipotetico Uno Per qualcosa che può accadere nel futuro Present semplice Futuro semplice
Periodo ipotetico Due Per qualcosa che è molto improbabile o irrealistico nel futuro Passato semplice Condizionale presente
Periodo ipotetico Tre Per qualcosa che è irrealistico perché la condizione non si è verificata nel passato e neanche il risultato. Past perfect Condizionale passato
Periodo ipotetico Misto Condizione che (non) si è verificata nel passato e ha effetti nel presente. Present perfect
Past perfect
Condizionale presente
Condizionale passato

If clause: esercizi sul periodo ipotetico inglese

Ed eccoci arrivati al momento della verità: gli esercizi per vedere come te la cavi effettivamente con le regole della grammatica sulle if clause e i periodi ipotetici. Scegli per ogni frase il tempo verbale giusto da inserire dopo IF.

If I ________ more sports I would be in better shape
If I ________ off work early, I'll call you
If you ________ me now you would be happy!
When it ________, mushrooms come out.
If my mother ­________ her job she would be happier now.
If she ____ tickets she'll go to Beyonce's concert
If I h________ your reaction I would not have said anything to you
If ________ exist you would have to be invented!
If you ________ I won't talk to you anymore.
If Paul ­________home earlier, he would not have missed the plane.
Controlla le risposte
Controlla le risposte

Tutto ok? Siamo sicuri di sì… alla prossima!

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.