Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Present perfect vs Past simple
Grammatica
Star icon
13.06.2023
Time icon 6 min
Comment icon 0 commenti

Present perfect e Past simple: sai la differenza?

Indice dei contenuti

Le differenze tra i tempi past simple e present perfect è qualcosa su cui noi italiani dobbiamo lavorare. Se sei capitato qui, di sicuro stai seguendo un corso di inglese da un po’, ma ancora devi comprendere bene quando si usa il past simple e il present perfect. D’altra parte in italiano, ormai, si usa largamente il passato prossimo (quando non si usa il presente, tanto per complicare ulteriormente le cose!). Leggi qua:

Ieri sono partita per Firenze, non l’ho mai visitata. Eppure conosco Francesco da 10 anni, che è nato lì!

Ecco: abbiamo usato tre volte il participio passato e una volta il presente indicativo. Ma se andiamo a tradurre in inglese, otteniamo una bella alternanza dei due tempi:

Yesterday I left for Florence, which I have never visited. Yet I have known Francesco for 10 years, he was born there!

Insomma, per i madrelingua italiani capire quando usare past simple e present perfect è complicato anche se ci si è lasciati alle spalle l’inglese per principianti già da un po’. Per questa ragione Novakid – scuola di inglese online per bambini che opera in 49 paesi in tutto il mondo – ha preparato l’articolo che stai leggendo. Cominciamo!

Il past simple tense in breve

Il simple past è il tempo verbale che viene utilizzato in inglese per parlare di azioni, eventi, situazioni che hanno avuto luogo in un momento precedente a quello attuale. Questo tempo ci dice anche che l’azione si è verificata ad un certo punto e poi è terminata. Di solito la frase è completata da un marcatore temporale:

  • We went to the cinema yesterday afternoon (ieri pomeriggio siamo andati al cinema).

Il marcatore temporale può essere evitato quando l’evento generalmente noto:

  • Michelangelo painted the Sistine Chapel (Michelangelo ha dipinto la Cappella Sistina).

Il passato semplice si usa anche per descrivere sensazioni, stati d’animo, condizioni del passato. In questo caso si utilizza was (past simple di to be) insieme a un aggettivo o un nome:

  • She was tired from working all day, seven days a week (era stanca di lavorare tutto il giorno sette giorni a settimana).

Questo tempo verbale si forma aggiungendo -ed alla forma base del verbo:

work > worked, play> played.

Naturalmente ci sono anche alcuni verbi che presentano piccole anomalie a questa regola come plan > planned (raddoppio della consonante finale) o carry > carried (caduta della y). Le trovi tutte ben spiegate nel nostro articolo sul past simple, insieme alla lista dei verbi completamente irregolari.

Il present perfect in breve

Questo tense viene utilizzato per descrivere azioni cominciate nel passato ma che hanno un legame col presente, oppure esperienze che hanno avuto inizio nel passato e continuano oggi. Azioni che:

  • ancora continuano nel momento in cui si parla: I have known Paul for five years (conosco Paul da cinque anni e ancora lo conosco).
  • o che hanno un effetto nel presente: I haven’t eaten yet (non ho mangiato e quindi ho fame).
  • o che sono state compiute in un tempo molto recente o appena compiute: she has just washer her hands (si è appena lavata le mani).

La definizione del momento specifico in cui l’azione è cominciata ed avvenuta non è importante, oppure non è nota:

  • I’ve seen “Forrest Gump” six times (ho visto il film 6 volte).

E in ogni caso il riferimento temporale è sempre con il presente. Fino ad ora, questa settimana, per il momento:

  • I haven’t seen my mother this week (non ho visto mia madre questa settimana, che è ancora in corso).
  • She has done a very good job so far (ha fatto davvero un buon lavoro finora).

Questo tense si forma con il presente di to have, have/has + participio passato del verbo principale: has per la terza persona singolare (he, she, it); have per tutte le altre. Se vuoi approfondire ti consigliamo di leggere l’articolo dedicato al present perfect.

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

Qual è la differenza tra past simple e present perfect?

Ti stai chiedendo quando si usa il present perfect rispetto al present simple? Non temere, sei in buona e folta compagnia. Si tratta di una domanda molto comune. Dipende dal fatto che nella nostra lingua non esiste un tempo verbale corrispondente al present perfect. Spesso viene assimilato al passato prossimo ma… il passato prossimo corrisponde anche al simple past quindi, che confusione!

Per cercare di chiarire un po’ le cose ti abbiamo preparato questo:

Quando si usano past simple e present perfect: schema

Past simple Present perfect
L’azione è cominciata nel passato
L’azione è terminata /
L’azione si colloca in un momento preciso del passato
L’azione ha un legame stretto con il presente /effetto sul presente

 

Guarda queste frasi di esempio:

  • I completed my task this afternoon: l’azione inizia e termina nel passato, in un preciso punto (ho terminato il mio compito oggi pomeriggio).
  • I haven’t met Sophie up to now: l’azione è cominciata nel passato, ma continua ancora nel presente (non l’ho ancora incontrata) e ha un effetto sul presente (non la conosco).
  • I lost my wallet this morning (ho perso il portafoglio, azione terminata e conclusa in un periodo determinato; effetti sul presenti non specificati).
  • I have lost my wallet, could you lend me the money for lunch? (ho perso il portafoglio, non è importante dire quando o non lo so, ma puoi prestarmi i soldi per il pranzo perché non saprei come pagarlo, effetto sul presente).
  • Today we didn’t have any fun at all (oggi non ci siamo divertiti affatto, e consideriamo la giornata ormai conclusa).

We haven’t had any fun so far (finora non ci siamo divertiti affatto, ma consideriamo la giornata ancora non conclusa).

Quando si usa il past simple e il present perfect insieme?

Tuttavia ci sono anche dei casi in cui i due tempi vengono utilizzati insieme, nella stessa frase. Quando? Guarda qui:

  • Have you ever visited the United States? Yes I was there last summer.

Nella prima frase si usa il present perfect per prendere informazioni generiche su un’esperienza, per fare una domanda che riguarda il passato del nostro interlocutore, su cui non sappiamo molto. Però la risposta viene formulata al simple past, perché il nostro amico ci dà dettagli precisi e puntuali.

Un altro caso sono le notizie dei giornali: Il presente perfetto serve a introdurre la notizia. Il passato semplice a dare dettagli più precisi:

A serious traffic accident has paralyzed traffic on the city’s ring road. Three people died in the collision between a truck and a car (un grave incidente stradale ha paralizzato il traffico, introduzione della notizia. Ma poi si passa subito al passato semplice per dare i dettagli: sono morte tre persone).

Present perfect vs past simple, esercizi

Per consolidare quanto hai scoperto e imparato finora, ti abbiamo preparato un piccolo esercizio. Completa le frasi seguenti coniugando il verbo tra parentesi in uno di questi due tempi verbali.

I (to play)__________ soccer since I was a child.
Last month she (to go)______ to Canada.
My wife (to invite) ___________ Paul and Jo for dinner.
They (to come) ___________ for dinner last night.
My parents (to visit) ____________ Spain three times
OMG, I (to lose) __________ my umbrella!
I (to lose) ____________my umbrella three times this week.
Paul (to live)__________ in many different countries.
__________ you_________(to talk) to your mother today?
_____________you ever ______ (to read) Shakespeare in English?
Controlla le risposte

Come sono andati gli esercizi? Facci sapere se li hai compilati in modo corretto e soprattutto non mollare mai lo studio della grammatica inglese!

5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.