Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
tempo davanti allo schermo novakid
Educazione dei figli
Star icon
07.09.2022
Time icon 7 min
Comment icon 0 commenti

“Accendi quel tablet!” Quando lo screen time fa bene ai bambini

Indice dei contenuti

“Metti via quel telefono”, “Spegni la Tv”. Quante volte al giorno lo dici a tuo figlio? Il tempo che bambini e ragazzi passano davanti agli schermo è spesso motivo di discussione in famiglia. Certo, troppo tempo davanti allo schermo fa male, soprattutto ai più piccoli. Fa male agli occhi, abitua ad un atteggiamento di fruizione passiva, toglie tempo ad altre attività più utili per crescere, come correre e giocare e relazionarsi con gli altri nel mondo reale.

Alcuni studi recenti, però, mettono in evidenza che i danni dello screen time ( si chiama così in inglese, il tempo davanti allo schermo) dipendono anche dalla qualità del tempo in questione, non solo dalla sua quantità. In altre parole: oltre a limitare il tempo sugli schermi dovremmo anche incoraggiare bambini e ragazzi a usare gli schermi per attività educative e creative.

Nuovi studi sugli effetti del tempo sullo schermo

Secondo un recente studio sul tempo davanti allo schermo dei bambini condotto dalla University of Southern Queensland (Australia), gli effetti dello screen time “sembrano dipendere dal tipo di tempo davanti allo schermo. I responsabili politici, gli educatori e i genitori dovrebbero considerare il tipo di tempo trascorso davanti allo schermo quando considerano i vantaggi e i danni del loro uso.” E in effetti, davanti a uno schermo si possono fare cose molto diverse. Scrollare a caso il feed di tiktok, fare lezioni di inglese online, seguire un tutorial per imparare a disegnare un gatto sono tutte attività che rientrano nello screen time, ma hanno sicuramente effetti diversi su bambini.

Lo screen time può essere anche un’attività creativa e stimolante. E come genitore puoi aiutare tuo figlio a scoprire un modo più intelligente, stimolante e attivo di usare gli schermi. Per capire come i bambini di diversi Paesi trascorrono il loro tempo sullo schermo, Novakid ha condotto uno studio (The Screen time Dilemma) su 2.000 famiglie con figli tra i 4 e i 12 anni di 15 Paesi tra cui Spagna, Italia, Germania, Romania, Russia, Turchia, Arabia Saudita, Qatar, Giappone, Indonesia e Corea del Sud. Vediamo i risultati dello studio e alcuni consigli di screen time intelligente. 

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?
Contattaci e racconta la tua storia

Idee per attività educative da fare davanti a uno schermo

Relax e divertimento, ma anche tempo di qualità. Ecco come i bambini di diversi paesi in tutto il mondo usano il loro screen time.

Corsi online 

Secondo la ricerca Novakid, bambini e ragazzi passano circa 2 ore a settimana seguendo corsi online di diverse discipline. In Spagna, Romania e Russia il tempo dedicato a queste attività è in media più alto (tra le 3 e le 6 ore). La Corea del Sud è il Paese con il più alto tempo trascorso sullo schermo per l’istruzione online.

Seguire un corso online è sicuramente uno dei modi migliori per usare il tempo davanti allo schermo. Si può fare conversazione in inlgese online con insegnanti madrelingua da tutto il mondo, imparare a programmare, a disegnare, e anche a suonare uno strumento. 

Video e giochi online

Quando sono davanti a uno schermo, bambini e ragazzi amano soprattutto guardare video o giocare a videogiochi. Circa la metà dei ragazzi che hanno partecipato alla ricerca Novakid trascorrono tra le 3 e le 6 ore alla settimana guardando cartoni, film e video online. In Giappone e Germania il tempo passato tra video e giochi è di meno. Mentre in Spagna, Italia, Romania, Russia e Polonia, tra il 55% e il 65% dei bambini trascorre fino a 6 ore a settimana giocando online a giochi educativi e non. 

I video hanno un impatto positivo sulla motivazione all’apprendimento dei bambini. Allora puoi suggerire a tuo figlio di guardare video divertenti per imparare l’inglese (a proposito, hai dato un’occhiata al nostro canale Youtube?), oppure di provare a guardare la sua serie preferita in lingua originale, o video educativi sulla natura, la storia, la geografia. 

Social media 

I social media, anche nel caso di chat con familiari e amici, sono vietati ai bambini dalla maggior parte delle famiglie, sia in Europa che in Asia. Quasi il 75% dei genitori della Corea del Sud, il 74% della Repubblica Ceca e il 68% della Germania affermano che i loro figli non usano i social media. Nei Paesi dell’area MENA ( Medio oriente e Nord africa), i genitori sono molto meno restrittivi nell’uso dei social media: quasi la metà degli intervistati ha dichiarato che i propri figli chattano con amici e familiari attraverso diversi social network fino a 6 ore alla settimana. 

Anche i social media fanno parte della vita di bambini e ragazzi. Meglio accompagnarli alla scoperta di questo mondo. Puoi per esempio scegliere insieme dei profili social da seguire insieme. (Guarda per esempio questi profili TikTok da seguire in famiglia per imparare l’origami, vedere il dietro le quinte di un rettilario o imparare l’inglese.) 

Audiolibri ed ebook 

No, i bambini non leggono molto durante il loro screen time: ebook e audiolibri sono tra le attività online meno popolari in tutti i paesi. Un video è sicuramente più attraente per un bambino di un libro. Ma anche la lettura può essere più piacevole se fatta su un e reader. Oppure un audiolibro: i bambini non sono abituati ad usare dispositivi solo per ascoltare, ma se incoraggiati possono scoprire i podcast, gli audiolibri, o anche la più classica radio. Magari in inglese. 

Hobby digitali 

L’arte digitale, la programmazione o la creazione di musica elettronica sono un altro modo per trascorrere il tempo sullo schermo, anche se sembra che stiano guadagnando popolarità tra i bambini e le famiglie piuttosto lentamente. La Turchia e la Russia sono i Paesi dove più bambini si dedicano a hobby digitali. Poco in Italia. 

Perché non provi a trovare un canale youtube o un corso online che insegni a programmare su scratch, oppure dei tutorial di disegno digitale o di composizione musicale. Potrebbe essere il primo passo verso un nuovo interesse.

Regole per l’uso degli schermi

Oltre a questi suggerimenti per rendere educativo e stimolante il tempo davanti allo schermo, psicologi e pediatri suggeriscono di stabilire regole chiare per l’uso di tablet, telefono e TV da parte dei ragazzi. Regole che valgono per tutti in famiglia, anche per i genitori. Ecco le più importanti: 

  • Il telefono si spegne o si silenzia durante i pasti, non si guarda mentre si sta parlando con altre persone
  • Non ci si mette davanti a uno schermo appena svegli, e si spegne tutto almeno mezz’ora prima di andare a dormire 
  • Se si è in macchina, a cena da amici, al ristorante il telefono si mette via. I bambini devono imparare a vivere e godere del momento presente e la compagnia degli altri, senza distrazioni digitali. 
  • No alla TV in camera da letto. Meglio in uno spazio condiviso, per poter controllare quando tempo i bambini la usano e cosa guardano.

Bambini e ragazzi vanno accompagnati alla scoperta del mondo digitale ( giocate insieme online, fate ricerche su internet) e aiutati a pianificare il loro tempo libero: un po’ di attività digitale va benissimo, unita ad attività all’aria aperta, e interazione con gli amici “in carne e ossa”. 

 Vuoi proporre a tuo figlio un modo stimolante, divertente e utile per stare davanti a uno schermo? Prova le nostre lezioni di inglese per bambini con insegnanti madrelingua. Iscriviti a una lezione di prova gratuita.

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Educazione dei figli
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.