Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
NovitĂ 
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
I 13 benefici del nuoto per i bambini
Educazione dei figli
Star icon
31.05.2024
Time icon 5 min
Comment icon 0 commenti

I 13 benefici del nuoto per i bambini

Indice dei contenuti

Fare sport è importante per il benessere fisico e mentale di bambini e bambine. Ma quale sport scegliere? Il nuoto è sicuramente uno degli sport più completi e più adatti a bambini e bambine, per molte ragioni. Il nuoto fa bene a i piccoli perché aiuta a sviluppare resistenza, flessibilità e coordinazione, insegna a respirare in modo consapevole, migliora la sicurezza in se stessi. E naturalmente aiuta a sentirsi sicuri in acqua e a superare la paura dell’acqua. Vediamo gli specifici benefici del nuoto rispetto ad altri sport e perchè il nuoto fa bene ai bambini.

Cominciare a nuotare da piccoli.

A differenza di altri sport, il nuoto è un’attivitĂ  che si può cominciare a fare sin da piccoli. Si può cominciare a prendere confidenza con l’acqua anche a pochi mesi, con i corsi di acquaticitĂ  dove si entra in acqua insieme al genitore. Per le lezioni di nuoto vere e proprie si comincia in genere verso i cinque anni. Cominciare sin da piccoli aiuta a sviluppare la familiaritĂ  con l’acqua e evitare che insorgano paure e insicurezze legate all’acqua. 

Il nuoto favorisce uno sviluppo fisico armonioso, migliora forza, resistenza e flessibilità, aiuta bambini e bambine ad acquisire fiducia in se stessi e stimola concentrazione e memoria. Quindi prima si inizia, meglio è. Lo stesso vale per le lezioni di inglese per bambini. Se vuoi approfondire, in questo articolo spieghiamo tutti i vantaggi di avvicinare i bambini all’inlgese in età prescolare. 

I 13 benefici del nuoto per bambini e bambine

Il nuoto è uno sport particolarmente adatto a bambini e bambine. Lo consigliano i pediatri e in alcuni paesi è addirittura obbligatorio conseguire alcuni brevetti in età di scuola elementare. Ma perché il nuoto fa così bene ai bambini e alle bambine? Ecco 11 specifici benefici del nuoto. 

Una questione di sicurezza

Il principale beneficio del nuoto è che saper nuotare può salvarti la vita. Considerazione ovvia ma importante. Tutti i bambini e le bambine dovrebbero saper nuotare, tanto che in alcuni Paesi imparare a nuotare è obbligatorio per i bambini delle scuole elementari. 

Un allenamento per tutto il corpo

Quando si nuota si esercitano tutti i principali gruppi muscolari in modo bilanciato. Anche per questo si può cominciare a fare nuoto anche da molto piccoli. A differenza di altri sport che tendono a concentrarsi su specifici gruppi muscolari, come il ciclismo, il tennis o il calcio per esempio, una lezione di nuoto è un esercizio completo per tutto il corpo. 

Basso impatto sulle articolazioni

Il nuoto è uno sport impegnativo, ma “dolce” per le articolazioni. L’acqua crea un ambiente a basso impatto che riduce lo stress sulle articolazioni e sui legamenti, rendendo il nuoto ideale per bambini di tutte le etĂ , compresi quelli con problemi articolari o muscolari. Sport come il calcio, la pallavolo o l’atletica possono avere un impatto significativo sulle articolazioni mentre con il nuoto non si corre questo rischio.

Ridurre stress e ansia

Cosa c’è di piĂą rilassante che immergersi in una piscina o galleggiare sull’acqua? L’ambiente acquatico aiuta a ridurre lo stress e l’ansia, grazie al rilascio di endorfine. Un po’ quello che cerchiamo quando andiamo alle terme o semplicemente ci facciamo un bagno caldo. L’acqua ci aiuta a rilassarci, e funziona anche con i bambini. 

Imparare a respirare

Una delle cose piĂą importanti che i bambini e bambine imparano con le lezioni di nuoto è come controllare il respiro, il chĂ© aiuta ad aumentare la capacitĂ  polmonare. Controllare la respirazione permette all’ossigeno di circolare nel corpo e fornire energia in modo piĂą efficiente. 

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?
Contattaci e racconta la tua storia

Migliorare la concentrazione

Per imparare a controllare la respirazione, e per riuscire a coordinare i movimenti, serve tanta concentrazione. Il nuoto fa bene ai piccoli anche per questo, perché insegna che per vedere dei risultati serve concentrazione e attenzione. 

Migliorare la coordinazione

In acqua i bambini possono fare movimenti che fuori dall’acqua sono impossibili: come muovere contemporaneamente braccia e gambe, per esempio. L’acqua richiede una maggiore attenzione alla coordinazione e all’equilibrio e questo aiuta i piccoli a sviluppare una maggiore coordinazione anche fuori dall’acqua. 

Sviluppare i muscoli

Ogni stile di nuoto che i bambini imparano richiede l’uso di muscoli diversi, e bambini e bambine imparano a calciare, scivolare, muovere le braccia e fare diversi movimenti in acqua. Nuotando si rafforzano muscoli che fuori dall’acqua è piĂą difficile esercitare per un bambino. 

Sentirsi piĂą sicuri

Una maggiore sicurezza e la sensazione di conquistare le proprie paure è un altro dei benefici del nuoto per i bambini. Alcuni bambini hanno paura dell’acqua e riuscire, gradualmente, a superare questa paura li aiuta a sviluppare la fiducia in se stessi e a sentirsi più forti. Un’esperienza che può aiutarli a superare altre paure tipiche legate all’età. 

Uno sport per tutte le stagioni

Si può nuotare in tutte le stagioni, che piova o nevichi. E quando fa molto caldo è ancora più piacevole. Anche questo è un piccolo beneficio del nuoto da tenere in considerazione. Gli sport che si praticano all’aperto dipendono dal tempo e se piove o fa troppo caldo diventa difficile allenarsi. Con il nuoto non si corre questo rischio.

Il nuoto è inclusivo

Il nuoto è uno sport adatto a bambini e bambine di tutte le capacità fisiche. Questo permette a tuo figlio di fare sport e socializzare in un ambiente inclusivo. 

Prepararsi per altri sport acquatici

Sup, surf, Kitesurf, immersioni, vela, nuoto sincronizzato, canottaggio, snorkeling, pallanuoto. Esistono molti sport acquatici che possono diventare hobby e passioni anche da adulti. E naturalmente saper nuotare è essenziale per poter praticare. Un altro beneficio del nuoto, quindi, è quello di aprire la porta a un mondo di altre attività sportive in acqua. 

Divertirsi!

Tuffarsi dal trampolino, fare le bolle, saltare nel cerchio, galleggiare. Il nuoto è uno sport divertente per i bambini piccoli. Le lezioni di acquaticità, che precedono le lezioni di nuoto, sono basate sul gioco in acqua. Così bambini e bambine possono da subito associare lo sport al divertimento ed essere motivati a continuare.

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Educazione dei figli
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.