Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
NovitĂ 
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Come invogliare i bambini a leggere? 8 consigli utili.
Novakid per genitori
Star icon
27.11.2023
Time icon 7 min
Comment icon 0 commenti

Come invogliare i bambini a leggere? 8 consigli utili.

Indice dei contenuti

La lettura è un tesoro prezioso che apre le porte della fantasia, arricchisce il linguaggio e sostiene la crescita dei bambini. Stimolare l’amore per i libri fin da piccoli è un investimento per un futuro ricco di conoscenza e creativitĂ . Ci sono bambini e bambine che amano leggere, e altri che vivono la lettura come un noioso dovere imposto dalla scuola o dai genitori, qualcosa da evitare se ci riesce.

Che fare in questi casi? Esiste un modo per invogliare i bambini a leggere? Come per tutte le buone abitudini da imparare sin da piccoli, anche l’amore per la lettura può essere stimolato dalla famiglia. Ecco nove consigli utili per far scoprire a bambini e bambine il piacere di leggere.

“Non mi piace leggere!” Quali sono i motivi?

Vedere il proprio bambino concentrato a leggere un libro con piacere per alcuni genitori è un desiderio irrealizzato. Ma perché alcuni bambini e bambine non amano la lettura? Le ragioni possono essere diverse. Vediamo le più comuni. 

In molti casi, la mancanza di esempio da parte degli adulti gioca un ruolo fondamentale. Se bambini e bambine non vedono gli adulti leggere o se l’ambiente familiare non promuove la lettura, potrebbero non sviluppare un naturale interesse per i libri. Il primo consiglio per invogliare i bambini a leggere quindi è dare il buon esempio. Bambini e bambine imparano per imitazione, e vedere un genitore leggere è il modo migliore per avvicinarsi alla lettura. 

Anche l’accesso ai libri è un elemento importante per stimolare il piacere di leggere: se non ci sono libri interessanti a casa o a scuola, è difficile che si possa sviluppare l’amore per la lettura. 

Altro fattore che può allontanare i bambini dalla lettura è sentirsi forzati: leggere è un piacere e forzare un bambino a leggere può avere l’effetto contrario. Bambini e bambine dovrebbero essere invogliati a leggere in modo positivo, senza costrizioni. 

E per finire la nostra rassegna di fattori che possono portare bambini e bambine a decidere che non gli piace leggere, consideriamo le difficoltà oggettive nella lettura: la dislessia, difficoltà linguistiche, difficoltà nel capire quello che si legge. Se leggere è un’abilità ancora da perfezionare, se il testo è pieno di parole difficili, allora i libri diventano nemici e difficilmente si associano a momenti piacevoli.  

8 consigli per invogliare i bambini a leggere

Come quando si tratta di motivare bambini e bambine a studiare l’inglese, anche quando parliamo di bambini e lettura la motivazione è fondamentale. Dobbiamo fare in modo che bambini e bambine vogliano leggere perché leggere è un piacere. Vediamo qualche consiglio per riuscirci. 

Oltre a dare il buon esempio leggendo tu per primo, ci sono altre cose che puoi fare per invogliare tuo figlio o tua figlia a leggere. Dall’allestire un angolo dedicato alla lettura in casa, alle visite in biblioteca, alle letture condivise. Ecco i nostri 8 consigli per avvicinare i bambini alla lettura. 

1. Bambini e lettura: circonda i bambini di libri 

Circondare bambini e bambine di libri è importante per stimolare l’amore per la lettura. Allestisci una libreria vicino ai giocattoli, con i libri ad altezza di bambino, in modo che prenderli sia facile. Per i più piccoli, meglio esporre i libri con la copertina in vista, come nelle librerie Montessori. 

2. Crea un angolo della lettura 

Un angolo in casa dedicato alla lettura può invogliare i bambini a leggere. Un po’ come un angolo dedicato allo studio è uno strumento utile per aiutare i bambini a fare i compiti. Puoi allestire l’angolo della lettura con tappeto e cuscini in terra, oppure una poltrona comoda, una coperta e un tavolino per appoggiare la merenda, la luce giusta. Fatti aiutare dai bambini per allestire lo spazio come più gli piace.

3. Leggere con piacere, insieme 

Per invogliare i bambini a leggere puoi rendere la lettura un momento speciale da condividere insieme. Leggere una storia prima di andare a letto crea un legame affettivo e rende la lettura un’esperienza rilassante. E puoi continuare a leggere ai tuoi figli anche quando sono grandi. Prova anche la lettura condivisa: leggete lo stesso libro contemporaneamente e vi verrĂ  spontaneo parlare dei personaggi e della storia, un po’ come quando si guarda insieme una serie. 

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?
Contattaci e racconta la tua storia

4. Regalare libri per invogliare i bambini alla lettura

Per invogliare i bambini a leggere, i libri devono essere considerati importanti. Quindi, anche se tuo figlio dichiara che non gli piace leggere, non rinunciare a regalare anche un libro in occasione delle feste. Importante scegliere i libri in base ai suoi interessi, all’età e alla capacità di lettura e provare tipi diversi di libri: novelle, romanzi, gialli, fantasy, fumetti, biografie. Qui per esempio trovi 12 libri di donne famose in diversi campi, dall’astronomia all’arte. 

5. Lettura e bambini: ebook e audiolibri

Leggere non significa solo sfogliare un libro di carta. Per i bambini la lettura può essere anche ascoltare un audiolibro o leggere un ebook. Prova a proporre ebook e audiolibri invece dei libri cartacei, per permettere a tuo figlio di sperimentare altre forme di “lettura”
Un esempio? Invece di leggere il libro, per esempio, potete guardare insieme questo video dove un insegnante Novakid legge The cat in the Hat, del Dr Seuss. 

6. Interessi e passioni: i giusti libri per bambini 

Leggere è anche uno strumento per esplorare le proprie passioni. E se riesci a collegare i libri alle passioni di tuo figlio, potresti aiutarlo a scoprire il piacere di leggere. Ama cucinare e segue programmi di cucina in tv? Regalagli un libro di ricette. Ama il calcio? Regalagli la biografia di un calciatore famoso, o un libro di curiosità sul calcio, o la storia della sua squadra preferita. Scopri se il suo youtuber preferito ha scritto un libro e regalarglielo. 

Oppure proponi dei libri che trattano esperienze che il bambino sta vivendo in quel momento: il passaggio alla scuola media, i modi per affrontare alcune paure. 

7. Invogliare i bambini a leggere: parlare di libri

La lettura e i libri dovrebbero essere parte delle conversazioni con i figli. Per esempio: “Sto leggendo un libro che racconta una storia interessantissima. Te la racconto?’”. Oppure “Sto leggendo un giallo avvincente. Ti racconto a che punto sono…” Parlare dei libri che si stanno leggendo, raccontare storie personali legate ai libri o alle esperienze di lettura può suscitare interesse e coinvolgere i bambini. 

8. Andare in biblioteca e in libreria

Last but not least, per invogliare i bambini a leggere andate insieme in biblioteca o in libreria e lascia che tuo figlio curiosi tra gli scaffali, e scelga in autonomia i libri da portare a casa. 

In biblioteca puoi fare una tessera per lui o per lei, per farli sentire adulti e autonomi nella scelta delle loro letture. 

Per invogliare i bambini e le bambine a leggere, è essenziale essere d’esempio, mettere a disposizione libri in casa, rispettare gli interessi dei bambini e promuovere la lettura in modo positivo, senza forzature. L’obiettivo è rendere la lettura un’esperienza piacevole e stimolante. 

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Benessere dei genitori
Istruzione dei bambini
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.