Scrolltop arrow icon
Left arrow icon All categories
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
Greșeli gramaticale frecvente: Profesorul ne spune cum le putem evita
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Share
LinkedIn share icon
09.07.2024
Time icon 6 min

Alla scoperta delle 3 T: There, Their e They’re

Table of contents

Impara la differenza fra there, their  e they’re. Migliora il tuo uso della lingua inglese parlata e scritta imparando a usare in modo appropriato ognuno di questi termini.

Ti è mai capitato di andare un po’ in confusione e non sapere se usare there, their o they’re? Se la risposta è Sì, non scoraggiarti. È capitato a molti studenti di Inglese, e talvolta può capitare anche ai madrelingua di sbagliarsi. 😵‍💫 Tuttavia, comprendere questa distinzione è vitale per una comunicazione chiara ed efficace. In questo articolo parleremo delle sfumature che distinguono there, their e they’re, scopriremo perché è di vitale importanza  capire questa differenza e forniremo una veloce panoramica su quando usare una forma e quando l’altra.

There, Their and They’re

La confusione fra there, their and they’re deriva dal fatto che sono sono parole omofone non omografe: cioè si pronunciano allo stesso modo ma hanno significato e grafia diversi. 😮

There si riferisce tipicamente a un luogo o indica l’esistenza di qualcosa. Invece, their è un pronome possessivo usato per indicare la proprietà. Infine, they’re è la contrazione di they are.

Comprendere le differenze tra le 3 T è fondamentale per una comunicazione chiara nell’inglese sia parlato sia scritto. Un uso improprio di questi termini può generare confusione e compromettere l’efficacia del tuo messaggio o renderlo incomprensibile. Invece, se sarai in grado di padroneggiarne l’uso, sarai in grado di trasmettere le tue idee in modo più preciso e sicuro. In questo articolo ti daremo tanti esempi pratici e linee guida per aiutarti a orientarti! 🎯

Analizziamo il trio, un elemento alla volta

In inglese, ci sono tre parole dal suono simile che spesso fanno venire il mal di testa agli studenti: there, their e they’re. Pur avendo un suono molto simile, hanno significati e usi diversi. Per cominciare, analizziamo ciascuna di esse per sgombrare il campo da ogni confusione

👉 There: Questa parola di solito si riferisce a un luogo o indica l’esistenza, la presenza di qualcosa o qualcuno. Ad esempio, The beach is over there (la spiaggia è là). There è usatissimo in inglese nelle costruzioni there is e there are, c’è / ci sono in inglese : per esempio There’s a boy at the door asking for you (Alla porta c’è un ragazzo che chiede di te) o There are many flowers in the garden (Ci sono molti fiori in giardino).

‼️ Nota che there is there are in inglese si  comportano in modo diverso per quanto riguarda la contrazione: There is diventa there’s (There’s a little mouse in the kitchen) mentre There are non diventa mai *There’re.

There’s può anche essere confuso con Theirs, il loro pronome possessivo. Per esempio: My car is red, theirs is green (La mia macchina è rossa,  la loro è verde).  Per distinguerli, valgono gli stessi consigli che trovi nei paragrafi successivi.

👉 Their: Usa questo aggettivo per indicare il possesso o la proprietà di un gruppo di persone, praticamente è il loro in inglese.  In italiano si traduce con loro. Ad esempio, The students left their books on the table (Gli studenti hanno lasciato i loro libri sul tavolo).

👉 They’re: Si tratta della forma contratta di they are: they are they’re Si usa come soggetto di frasi che descrivono le azioni o le qualità di un gruppo di persone. Per esempio: They’re going to the movies (Loro stanno andando al cinema) or They’re happy about the news (Loro sono felici della notizia).

Capire le differenze tra queste tre parole è essenziale per una comunicazione chiara. Sapendo quando usare correttamente There, Their e They’re, puoi evitare la confusione ed esprimerti in modo più efficace sia nella scrittura che nel parlato. 💪

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?
Contattaci e racconta la tua storia

Trabocchetti ed errori comuni da evitare

Parliamo ora delle difficoltà che queste tre parole possono presentare, e degli errori più comuni in inglese a cui prestare attenzione. Di solito, la confusione nasce quando chi scrive o parla usa there, their o they’re in modo intercambiabile senza considerare i rispettivi significati. Le frasi con più occorrenze di queste parole possono essere difficili da capire, perché non sempre è chiaro quale usare nei diversi contesti.

L’uso improprio di there, their o they’re può generare confusione nella comunicazione. Chi legge o ascolta può avere difficoltà a comprendere il significato di una frase se non comprende le differenze tra le tre parole. L’uso di una parola al posto di un’altra può compromettere la chiarezza e la professionalità di documenti scritti o conversazioni orali, minando potenzialmente la credibilità di chi parla o scrive. 😭

Per evitare gli errori e i trabocchetti in cui più spesso si cade, prendi in considerazione i seguenti consigli: 

  • Prenditi del tempo per rivedere e approfondire i significati e gli usi distinti di there, their e they’re con esempi ed esercizi..
  • Correggi i tuoi scritti per assicurarti di aver usato la parola corretta in ogni contesto. Presta particolare attenzione alle frasi dove queste parole compaiono più volte. 🤓
  • Aumenta la tua consapevolezza e la sensibilità agli errori cercando attivamente il feedback dei colleghi o degli insegnanti, implementando le correzioni nella tua pratica dell’inglese.
  •  Esercitati a usare there, their e they’re in vari contesti per rafforzare la tua comprensione e migliorare la tua capacità di usarli correttamente in situazioni reali.

Esercizi per raggiungere la padronanza completa

Per acquistare padronanza nell’uso di there, their e they’re, il nostro consiglio migliore è quello di esercitarti, esercitarti, esercitarti! Più sentirai la parola in contesti diversi e la userai nelle pratiche di scrittura, più sarà facile per te distinguere fra le tre e imparare quando usare l’una o l’altra.

Ecco qualche dritta che potrebbe aiutarti.

Esercizi del tipo “Completa la frase” per ogni parola.

Cerca in internet degli esercizi con gli spazi da completare scegliendo fra there, their they’re

Se sei un insegnante e stai leggendo questo articolo, questo consiglio vale anche per te, a parti invertite. Crea frasi dove inserire there, their o they’re come per esempio “______ are going to the movies,” “The dogs left _____ toys in the yard, e “Look over ______, I see a rainbow!”

Puoi anche fornire un elenco di frasi con un uso non corretto di there, their  or they’re e chiedere agli studenti di individuare e correggere gli errori.

👦Un’altra utile attività è impegnare gli studenti in attività di gruppo come giochi di ruolo o la correzione cooperativa, in cui possono mettere in pratica in situazioni di vita reale quello che sanno sulle tre parole birichine,  there, their o they’re. 👧

Test per verificare comprensione e memorizzazione

Un altro utile strumento per imparare a usare le 3T sono i  test con domande a scelta multipla, dove l’analisi del contesto della frase ti aiuterà a scegliere la forma appropriata fra there, their e they’re. Oppure l’insegnante potrà proporti dei brani dove le tre parole sono usate in modo errato: a te identificare e correggere gli errori relativi a queste parole.

Risorse aggiuntive per l’apprendimento continuo

  • Siti web di grammatica online  o app di inglese che offrono esercizi interattivi e tutorial specifici sull’uso di there, their e they’re.
  • Libri di grammatica o fogli di lavoro con sezioni dedicate alla pratica dell’uso corretto di queste parole.
  • Libri per bambini o racconti 📚  compatibili con un programma di inglese scuola primaria o di un corso di inglese per principianti che presentino esempi di uso corretto di queste parole per rafforzare la comprensione attraverso il contesto.

Insomma, adesso ti sarà senz’altro chiaro che, se sei uno studente di inglese seconda lingua, sapere quando usare there, their e they’re è fondamentale per scrivere in modo chiaro. Se li usi correttamente, la tua comunicazione sarà più chiara e precisa in men che non si dica!

Stai cercando un insegnante inglese madrelingua specializzato per bambini? 

5/5

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You might also like
Choose a language
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.