Scrolltop arrow icon
IT
IT flag icon
Mobile close icon
Condividi
a Il telefono mostra la bandiera inglese e accanto c'è un quaderno con un elenco scritto di parole inglesi.
Consigli per i genitori
Star icon
06.12.2021
Time icon 15 min
Comment icon 0 commenti
Heart icon 0 likes

Le migliori app per imparare l’inglese

Indice dei contenuti

Potete iniziare a imparare l’inglese a qualsiasi età. Possono studiare sia i bambini di 3 e 4 anni che gli adulti e anche gli anziani. Naturalmente, nel caso delle lingue straniere, prima iniziamo a studiare, maggiori saranno le possibilità di padroneggiare la lingua alla perfezione e usarla fluentemente come un madrelingua. Fino a pochi anni fa, studiare l’inglese significava la necessità di frequentare un corso extrascolastico, iscriversi a una scuola di lingue o incontrare un insegnante faccia a faccia. Tuttavia, al giorno d’oggi, quando praticamente tutto può essere trovato e organizzato su Internet, studiare l’inglese è diventato molto più facile, più accessibile e… più economico. L’enorme numero di programmi e applicazioni sul telefono progettati per imparare l’inglese significa che ora possiamo studiare ovunque, a qualsiasi ora del giorno o della notte e a qualsiasi età.

Le applicazioni per l’apprendimento dell’inglese sono molto popolari perché la maggior parte di esse sono gratuite e vi consentono di imparare la lingua in modo efficace senza uscire di casa. Imparando con l’applicazione, possiamo tenere traccia dei nostri progressi e avere costantemente accesso a lezioni virtuali di inglese. L’applicazione per imparare l’inglese sarà perfetta per gli scolari che hanno già il proprio smartphone e per gli adulti o gli anziani.

Usate il vostro telefono con saggezza e installate una delle tante popolari applicazioni per l’apprendimento dell’inglese. Scoprite quale app scegliere e come utilizzarla regolarmente per ottenere il successo. Scoprite quali app funzioneranno meglio per i più piccoli e quali saranno adatte agli adulti. Continuate a leggere!

Applicazione per l’apprendimento dell’inglese: un miracolo del 21 ° secolo?

In un momento in cui i telefoni cellulari non vengono più utilizzati solo per chiamare e inviare SMS, vale la pena sfruttare tutte le loro possibilità per uno scopo utile. Grazie alle numerose applicazioni disponibili per i nostri smartphone, non solo possiamo giocare e navigare sui social media, ma anche utilizzarli per scopi didattici.

Sebbene ad alcune persone l’apprendimento dell’inglese tramite un’applicazione sul telefono possa sembrare insignificante, se utilizziamo correttamente una determinata applicazione, noteremo i risultati soddisfacenti di tale apprendimento. Dovete avvicinarvi all’apprendimento dell’inglese con l’applicazione sul vostro telefono. L’autodisciplina e l’automotivazione sono questioni chiave in un tale processo di apprendimento autonomo. È bene anche porsi un obiettivo di apprendimento, cioè padroneggiare frasi di base in una lingua straniera che vi saranno utili durante le vacanze o raggiungere un livello più avanzato che vi permetterà di ottenere un certificato di lingua o un lavoro migliore.

Quando si sceglie un’applicazione per imparare l’inglese, non vale la pena limitarsi a una sola app. Dal momento che ci sono così tanti programmi di apprendimento diversi disponibili su Internet, cerchiamo di sfruttarli al meglio. Installiamo diverse app per l’apprendimento dell’inglese, preferibilmente scegliendole in modo che ciascuna di esse ci permetta di sviluppare competenze linguistiche diverse. Tra le applicazioni per imparare l’inglese troverete popolari applicazioni di traduzione automatica, applicazioni con quiz e giochi linguistici, applicazioni per l’apprendimento del vocabolario, della grammatica e della pronuncia. Alcune delle applicazioni sono dedicate agli utenti più giovani, altre sono rivolte agli adulti. Prima di scaricare ogni applicazione sul telefono, vale la pena leggere la descrizione dell’editore e leggere le opinioni su Internet. Potete anche scaricare immediatamente l’applicazione sul vostro telefono e testarla nella pratica.

Le migliori app per imparare l’inglese: la nostra raccolta

Tra migliaia di applicazioni per l’apprendimento delle lingue disponibili per telefoni Android e iOS, abbiamo selezionato e recensito le più popolari. Scoprite cosa contraddistingue ogni applicazione e quali abilità linguistiche voi e vostro figlio potrete acquisire e migliorare grazie ad esse.

Abbiamo raggruppato le nostre selezioni in app per l’apprendimento dell’inglese gratuite, app per l’apprendimento dell’inglese a pagamento e app per l’apprendimento dell’inglese per bambini. Scoprite quali app possono aiutarvi a imparare e verificate se sono disponibili per iOS e Android!

Applicazioni gratuite per imparare l’inglese

Duolingo

Duolingo è un’ottima applicazione gratuita per imparare l’inglese che assicura una buona partenza per le persone che stanno appena iniziando la loro avventura con questa lingua straniera. L’applicazione è colorata e molto chiara, il che rende il suo utilizzo un piacere (pertanto può essere considerata anche una buona applicazione per l’apprendimento dell’inglese per bambini)! Il processo di apprendimento è sistematizzato grazie alla semplice suddivisione in capitoli e argomenti. Ogni sezione contiene diverse lezioni. Quando sentite di aver padroneggiato la materia in un determinato campo, potete fare un piacevole test per verificare il vostro livello di conoscenza. Grazie all’ampia serie di esercizi con l’insegnante, potete anche perfezionare la vostra pronuncia. Mentre l’applicazione vi aiuta in modo semplice e piacevole ad apprendere le basi di una determinata lingua straniera, un altro strumento vi sarà utile per un apprendimento specifico della grammatica. L’app Duolingo è adatta sia per bambini che per adulti.

Busuu (busuu Limited) 

Busuu è un’applicazione che è stata fortemente promossa di recente sui social media e in TV. Sarà ottima soprattutto per i giovani e le persone che trascorrono molto tempo sui social media. Questa app è una combinazione di corsi di lingua tematici con la funzionalità delle piattaforme social. L’applicazione offre l’apprendimento di brevi moduli linguistici utilizzati da madrelingua. Con l’app Busuu imparerete l’inglese come lingua di tutti i giorni, ovvero frasi ed espressioni pratiche utilizzate nella comunicazione quotidiana. Nell’applicazione troverete flashcard, registrazioni e semplici esercizi di grammatica. Inoltre, imparerete le sfumature linguistiche e il contesto culturale di una determinata lingua. Busuu si rivelerà uno strumento molto utile per imparare l’inglese prima di andare in vacanza all’estero. L’applicazione ha un’interfaccia italiana.

Impara l’inglese (Tweeba)

Questa è una delle applicazioni per l’apprendimento dell’inglese che non richiedono l’accesso a Internet. Anche se siete in treno, in mezzo al mare o nei boschi, e non avete momentaneamente accesso a Internet, potete comunque imparare l’inglese in modo efficace. L’applicazione Impara l’inglese vi consente di utilizzarla come un dizionario e un insegnante personale. Per ogni parola e frase, abbiamo la possibilità di segnare se il materiale è già stato assimilato o se deve ancora essere ripetuto. Inoltre l’applicazione ci invia quotidianamente le cosiddette parole del giorno che possiamo facilmente ricordare e aggiungere al nostro vocabolario inglese già noto. L’applicazione include anche interessanti opzioni per l’apprendimento della grammatica. Potete sfogliare le coniugazioni dei verbi e quelli irregolari entreranno in modo permanente nella vostra memoria.

English Grammar – Learn & Quiz (SS Media Labs) 

L’applicazione sarà perfetta per le persone di livello intermedio o avanzato che necessitano di uno strumento funzionale per ampliare la propria conoscenza dell’inglese. L’intera applicazione è in inglese e ha un’interfaccia semplice. Nell’applicazione troverete descritti i tempi verbali in inglese, grammatica di base, esercizi vocali e test per verificare il livello di conoscenza. L’applicazione è destinata piuttosto agli adulti che hanno bisogno di avere sempre accesso a materiali con la struttura grammaticale delle frasi inglesi.

English Idioms and Phrases (SevenLynx) 

Se conoscete già le basi della pronuncia e avete già padroneggiato un certo vocabolario in inglese, potete includere nel vostro apprendimento un’app per imparare idiomi ed espressioni inglesi. L’app sarà perfetta per le persone che hanno bisogno di migliorare le proprie abilità di lingua inglese e vogliono parlare fluentemente, in modo naturale, come i madrelingua. Ampliate la vostra conoscenza di idiomi, modi di dire, frasi ed espressioni inglesi e intrecciateli con disinvoltura nella conversazione. Questa app è destinata più che altro a studenti adulti di inglese avanzato in quanto è interamente di lingua inglese e non contiene le basi.

Memrise

Memrise è un’altra app per l’apprendimento dell’inglese, di quelle leggere e divertenti. Include un gran numero di corsi non standard e diversificati. In questa applicazione, tutti troveranno qualcosa per se stessi, indipendentemente dal livello di conoscenza della lingua e dall’età. Nell’applicazione, scegliamo un corso al livello appropriato ed eseguiamo le attività successive. Otteniamo per esse dei punti, che a loro volta si traducono in livelli e badge raggiunti. I compiti disponibili nell’applicazione sono molto simili a quelli dei libri di testo inglesi, ma sono arricchiti da pratici materiali visivi e interattivi, sulla base dei quali dobbiamo intraprendere varie azioni. L’intero programma è intuitivo e perfezionato nei minimi dettagli.

FunEasyLearn – Learn languages 

È un’ottima proposta per gli studenti di lingua inglese più giovani che hanno il proprio smartphone o lo smartphone dei genitori. L’applicazione consente un apprendimento efficace tramite divertimento. Permette di ampliare il vocabolario di base ed è molto piacevole da usare. Ogni parola contiene una grafica dedicata e colorata e la trascrizione della pronuncia, che facilitano l’acquisizione di nuove conoscenze da parte dei più piccoli. L’interfaccia dell’applicazione è molto trasparente, il che significa che anche un bambino piccolo può gestirla. L’applicazione sarà un’ottima scelta per i bambini che vogliono ricordare parole già conosciute e impararne di nuove. L’utilizzo dell’applicazione è completamente gratuito.

Applicazioni a pagamento per imparare l’inglese

La maggior parte delle app per l’apprendimento dell’inglese sono gratuite, ma capita spesso che altre opzioni sono a pagamento. Vale la pena scaricare prima l’applicazione e controllarla direttamente al suo interno o guardare la descrizione nel Google Play Store o nell’App Store.

App per l’apprendimento dell’inglese per bambini

Per insegnare l’inglese ai bambini dall’app, potete provare i suggerimenti sopra, soprattutto se avete bambini più grandi. Duolingo è trasparente e colorato, quindi dovrebbe piacere anche ai bambini piccoli. Tuttavia, abbiamo alcune proposte ideate appositamente per i bambini:

Timmy’s First Words in English

Questa ed altre app correlate (Timmy’s Learning New Skills, Timmy’s Starting to Read) sono applicazioni sviluppate dal British Council. Grazie a questo potete avere la certezza che il materiale nel programma è valido al 100%. I protagonisti dell’app sono l’agnellino Timmy e i suoi amici. Il bambino impara qui attraverso giochi e attività. Bastano pochi minuti al giorno perché il vostro piccolo faccia progressi, senza nemmeno accorgersene! Invece di imparare a memoria, annoiandosi, si divertirà. L’inglese sarà un piacere per lui. Le app di Timmi sono gratuite.

LearnEnglish Kids: Playtime

Anche questa applicazione è stata creata da British Council.. Essa è dedicata ai bambini da 6 a 11 anni. Qui troveranno molti filmati e animazioni che li aiuteranno a sviluppare il loro vocabolario. Questo metodo di apprendimento funzionerà sicuramente per i bambini che amano i cartoni animati! L’applicazione è gratuita.

Fun English: Insegna inglese

Questa app è gratuita (per 30 giorni), dopodiché è necessario acquistare un abbonamento. Grazie ad esso avrete accesso a lezioni di inglese e tanti giochi per bambini da 3 a 8 anni. L’app può essere utilizzata offline e il gioco è doppiato da insegnanti con accento americano e britannico.

Inoltre, ricordate che studiando a Novakid, avete la possibilità di utilizzare l’applicazione e la nostra piattaforma speciale. Lì troverete informazioni dagli insegnanti sui progressi di vostro figlio, sui compiti a casa e sulle decorazioni. Grazie a un approccio moderno all’apprendimento, i bambini sono più disposti a partecipare alle lezioni e sono più attivi.

Imparare il vocabolario è divertente e conoscere una lingua è molto meglio se  si può impararla in modo divertente e senza stress. Le app aiutano in questo e forniscono molti dati sui punti forti e deboli dell’allievo. Fateci sapere di quali risorse vi avvalete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Arrow icon Precedente
telefono con il logo di youtube visualizzato sullo schermo
Consigli per i genitori
06.12.2021
Time icon 10 min
Come sfruttare YouTube per imparare l’inglese?
Avanti Arrow icon
Ragazza adolescente che gioca con i giocattoli di legno
Consigli per i genitori
06.12.2021
Time icon 10 min
Il metodo Montessori: cos’è e perché è così popolare?
Scegli una lingua
Down arrow icon
RU flag icon Russia EN flag icon Global English CZ flag icon Czech Republic IT flag icon Italy PT flag icon Portugal BR flag icon Brazil RO flag icon Romania JP flag icon Japan KR flag icon South Korea ES flag icon Spain CI flag icon Chile AR flag icon Argentina SK flag icon Slovakia TR flag icon Turkey PL flag icon Poland IL flag icon Israel GR flag icon Greece MY flag icon Malaysia ID flag icon Indonesia HU flag icon Hungary FR flag icon France DE flag icon Germany ARAB flag icon Global العربية NO flag icon Norway IN flag icon India IN-EN flag icon India-en NL flag icon Netherlands SE flag icon Sweden DK flag icon Denmark FI flag icon Finland