Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Un ragazzo e suo padre che guardano il cielo, concetto perché il cielo è blu, illustrazione
Come spiegare qualcosa ai bambini
Star icon
16.06.2023
Time icon 5 min
Comment icon 0 commenti

Perché il cielo è blu? Spiegazione semplice per bambini

Indice dei contenuti

Quante domande ti fa tuo figlio ogni giorno? Tante, probabilmente. Bambine e bambini fanno tantissime domande e non sempre abbiamo la voglia o il tempo di rispondere in modo esauriente. Eppure rispondere in modo semplice alle tante curiosità dei bambini è importante, perché attraverso le domande bambini e bambine cercano di capire come funziona il mondo. E prendendoti il tempo di rispondere mostri a tuo figlio o a tua figlia che la sua curiosità è importante. 

Con i bambini si può parlare di tutto, basta usare le parole giuste e fare riferimento alle cose che già conoscono. Non esistono argomenti troppo difficili. Nel nostro blog, per esempio, parliamo di come spiegare ai bambini cos’è l’amore e come parlare di cambiamenti climatici con i bambini

In questo articolo, invece, trattiamo di scienza e vediamo insieme come rispondere ad alcune delle domande più comuni dei bambini sul cielo: perché il cielo è blu? Perché di notte il cielo è buio? E perché diventa rosso al tramonto? 

In questo articolo trovi una spiegazione semplice a questa domande dei bambini sul colore del cielo, e alcuni video con spiegazioni molto chiare che potete guardare insieme. 

Perché il cielo è azzurro spiegato ai bambini

Spiegare a bambine e bambini perché il cielo è azzurro non è proprio facile. Bisogna parlare di lunghezza d’onda della luce, di dispersione, di composizione dell’atmosfera e di gas. Ma, come dicevamo, scegliendo le parole giuste puoi dare una spiegazione scientificamente corretta e allo stesso tempo comprensibile sul colore del cielo. 

Per spiegare perché il cielo è blu puoi dire prima di tutto che in realtà il cielo non ha colore, ma è trasparente come l’acqua. Quello che dà il colore azzurro al cielo è la luce del sole. La luce del sole a noi appare bianca, ma in realtà è composta di diversi colori: rosso, arancio, giallo, verde, azzurro, indaco e violetto. Possiamo vedere tutti questi colori quando si forma l’arcobaleno. Oppure con semplici esperimenti, come quelli che mostriamo nei due video qui sotto. 

La luce del sole per arrivare sulla terra passa attraverso l’atmosfera, che è uno strato invisibile di gas che circonda la Terra. Quando la luce del sole attraversa l’atmosfera, viene sparpagliata in molte direzioni dalle piccole particelle di polvere e di aria che si trovano nell’atmosfera. Tra tutti i colori, la luce di colore blu viene sparpagliata più di ogni altro colore, rimbalzando da una particella all’altra. Mentre la luce rossa, arancione e gialla riescono a passare attraverso l’atmosfera più velocemente.

Quindi, quando guardiamo verso l’alto, vediamo soprattutto la luce blu che viene sparpagliata in tutte le direzioni. Ecco perché il cielo è blu. 

Perché il cielo è azzurro spiegato ai bambini più grandi

La risposta sul perché il cielo è blu che abbiamo dato è adatta ai più piccoli, perché molto semplice. Per bambine e bambini più grandi, puoi dare una spiegazione più completa spiegando che la luce è composta da un insieme di onde elettromagnetiche che si propagano nello spazio. Ogni colore di cui è composta la luce ha una lunghezza d’onda specifica, che rappresenta la distanza tra due picchi consecutivi o due valli consecutive dell’onda.

L’atmosfera terrestre è costituita da molte particelle sospese come molecole d’aria e piccoli frammenti di polvere. Queste particelle sono molto più grandi della lunghezza d’onda della luce visibile. Quando la luce solare raggiunge l’atmosfera, le particelle agiscono come piccoli ostacoli che fanno deviare la luce, un fenomeno chiamato dispersione o scattering.

La dispersione della luce solare avviene in modo diverso per le diverse lunghezze d’onda. Le lunghezze d’onda più corte, come il blu, vengono disperse più intensamente rispetto alle lunghezze d’onda più lunghe, come il rosso. Quindi, quando la luce solare colpisce le particelle nell’atmosfera, il blu viene disperso in tutte le direzioni.

Questo fenomeno di dispersione fa sì che il cielo appaia di colore azzurro. Infatti, quando guardiamo verso l’alto, stiamo osservando la luce blu dispersa proveniente da tutte le direzioni dell’atmosfera. La luce di altre lunghezze d’onda, come il rosso, viene deviata in modo meno significativo, quindi non raggiunge i nostri occhi nello stesso modo.

In questo modo avrai spiegato perché il cielo è azzurro in modo semplice, ma più completo e in maniera comprensibile per ragazzi e ragazze un po’ più grandi.

Tutti i colori della luce del sole: due video

Ma davvero la luce del solo ha tanti colori? Per bambine e bambini non è facile comprenderlo. Per mostrare i colori della luce in modo divertente puoi fare due piccoli esperimenti in casa, come in questi due video che ti consigliamo di vedere insieme ai bambini quando ti chiedono perché il cielo è azzurro.

Il cielo in bottiglia: questo video mostra come fare un semplicissimo esperimento casalingo con una bottiglia di acqua e latte e una torcia. Quando la luce della torcia attraversa una bottiglia di acqua e latte, vedrai apparire il colore blu della luce. Proprio come avviene quando la luce del sole attraversa l’atmosfera. Così, sarà più semplice capire perché il cielo è blu.

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?
Contattaci e racconta la tua storia

Scomporre la luce con il prisma. Questo video ci piace molto perché è una bambina a condurre l’esperimento. Si tratta del classico esperimento con un prisma, che puoi rifare a casa molto facilmente ( ti serve solo un prisma). Quando la luce del sole passa attraverso il prisma viene scomposta nei suoi diversi colori che diventano visibili. 

Perché di notte il cielo è buio?

L’altra domanda che fanno spesso i bambini è “Perché il cielo di notte è buio?”. Per questa domanda la spiegazione è semplice, se hai già spiegato perché il cielo è azzurro. Se il colore del cielo viene dalla luce del sole, allora è chiaro che di notte, quando la luce del sole scompare, in cielo non vediamo nessun colore. Il cielo ci appare nero.

Per aiutare bambini e bambine a capire questo fenomeno puoi fare riferimento al mare: anche il mare di giorno è azzurro ma di notte diventa nero. Questo perché il mare, come il cielo, non ha un colore suo ma prende il colore della luce che lo attraversa. E di notte non c’è nessuna luce a dargli colore. Per fortuna, però, ci sono le stelle a dare un po’ di colore al cielo buio.

Perché il cielo al tramonto diventa rosso?

Ma il cielo non è sempre azzurro. Il cielo ha mille colori che vanno dal rosa, al rosso, al giallo, all’arancione. Basta guardare un tramonto per vedere i mille colori del cielo. Un’altra domanda tipica dei bambini, infatti, è “perché il cielo al tramonto è rosso?”. 

Puoi spiegarlo in modo molto semplice, e per capirlo meglio potete guardare insieme il video che ti consigliamo qui sotto. Il motivo per cui il cielo al tramonto diventa rosso è legato alla distanza che la luce del sole deve fare per arrivare sulla terra. Durante il tramonto, il sole è più vicino all’orizzonte. La luce del sole deve deve fare più strada e viaggiare più a lungo nell’atmosfera per arrivare ai nostri occhi.

Durante questo percorso più lungo, la luce blu viene sparpagliata ancora di più. Così tanto da rimanere quasi “intrappolata”. Gli altri colori invece, come il rosso e l’arancione, riescono a passare prima perché e diventano più evidenti. Questo è il motivo per cui il cielo ci appare arancione, rosa e rosso al tramonto. Lo stesso succede all’alba. Anche in questo caso, i colori che vediamo in cielo dipendono dalla diversa distanza del sole e da quanta atmosfera i suoi raggi devono attraversare prima di arrivare a noi. 

Per capire perché il cielo al tramonto diventa rosso, potete anche guardare insieme questo video sul perché il cielo cambia colore. 

Ci piace, perché spiega molto bene e con parole semplici perché il cielo è azzurro e perché il cielo al tramonto diventa rosso. Si dice, per esempio, che il cielo degli altri pianeti può essere rosso, violetto o arancione, a seconda della composizione dell’atmosfera che circonda il pianeta. 

La curiosità di bambine e bambini è il motore dell’apprendimento, che si tratti di capire il colore del cielo o di imparare l’inglese. Nel nostro corso di inglese Virtual Explorer, per esempio, coltiviamo la naturale curiosità di ragazzi e ragazze usando l’inglese per scoprire luoghi affascinanti come le Galapagos o i deserti dell’Africa grazie a immagini a 360°. 

Questo articolo ti ha aiutato a spiegare a tuo figlio o a tua figlia in modo semplice perché il cielo è azzurro? Speriamo di sì. 

5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Come spiegare qualcosa ai bambini
Giovane ragazza che usa il telescopio per osservare i pianeti, concetto - come spiegare il sistema solare ai bambini, illustrazione
Come spiegare qualcosa ai bambini
Mamma, papà e bambino, concetto
Come spiegare qualcosa ai bambini
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.