Tour virtuali di Novakid: molto più di semplici lezioni d'inglese
Educazione dei bambini

Tour virtuali di Novakid: molto più di semplici lezioni d’inglese

Una full immersion nella lingua inglese, visite in 3D e realtà virtuale: in cosa consiste il corso Virtual Explorer sulla piattaforma Novakid?

Il corso Virtual Explorer consiste in oltre 60 tour virtuali nei luoghi più incredibili del mondo: le Isole Galapagos, le cascate di Iguazú in America del Sud, ma anche i musei di Londra, Parigi e Washington. I bambini potranno osservare i pinguini nell’Antartico e ammirare le pitture rupestri di Altamira in Spagna. Inoltre, grazie ai tour virtuali di Novakid, avranno la possibilità di vedere dall’interno il primo aeroplano mai costruito, “acquistare” spezie al mercato indiano, fare skateboard a Londra e persino visitare i luoghi in cui è stata girata la celebre trilogia Il Signore degli Anelli in Nuova Zelanda! Durante le lezioni i bambini esploreranno il mondo insieme all’insegnante e parleranno della loro esperienza in inglese.

“Ogni lezione ha come obiettivo l’apprendimento di determinate parole ed espressioni in inglese, che i bambini dovranno usare durante i loro “viaggi virtuali” con l’aiuto dell’insegnante. Non solo aiutiamo i nostri allievi ad acquisire nuove abilità linguistiche, ma anche a sviluppare il pensiero critico e la creatività: ad esempio, una delle lezioni prevede di inventare il proprio videogioco”, afferma Amy Kroveletskaya, responsabile del programma educativo di Novakid.

Novakid Virtual

Il corso Virtual Explorer di Novakid si basa sul metodo CLIL (Content and Language Integrated Learning). Questo metodo è stato ideato da David Marsh e prevede l’insegnamento di contenuti didattici in lingua straniera.

“Perché imparare una lingua straniera senza applicarla a conoscenze reali? Questo è esattamente il motivo per cui i bambini incontrano spesso ostacoli nell’apprendimento dell’inglese”, afferma Marsh.

Grazie al metodo CLIL, gli studenti non considerano più la lingua straniera come una semplice materia scolastica, ma imparano a usarla come strumento per accrescere le proprie conoscenze ed espandere la propria visione del mondo.

Questo metodo è rivolto agli studenti che hanno già un livello d’inglese intermedio. Inoltre, gli argomenti dei tour virtuali potrebbero essere troppo difficili da comprendere per i bambini più piccoli. Ecco perché i metodologi di Novakid consigliano il corso Virtual Explorer agli alunni di 11-12 anni.

“Nella scelta degli argomenti per le lezioni, teniamo sempre in considerazione le particolarità individuali degli alunni di questa età, ma il fattore più importante è la rilevanza dell’argomento scelto. La tutela dell’ambiente, ad esempio, è un tema di grande importanza a livello globale e per questo ne parliamo in alcuni dei nostri tour virtuali. Allo stesso tempo, quando scegliamo i contenuti delle lezioni, cerchiamo sempre di considerare il background culturale dei nostri insegnanti. Novakid è una community internazionale in cui condividiamo le più svariate caratteristiche culturali, e cerchiamo di farle conoscere anche ai nostri studenti”, afferma Amy Kroveletskaya.

Grazie ai tour panoramici in 3D, gli alunni possono “viaggiare” restando comodamente a casa propria: le immagini panoramiche ruotano di 360°, il che consente loro di vedere ogni dettaglio del luogo che stanno visitando.

“L’aspetto più importante è che gli alunni abbiano la possibilità di visitare i luoghi più conosciuti del mondo e poi discuterne insieme all’insegnante. Si tratta di un’esperienza molto interessante e coinvolgente per loro e la realtà virtuale la rende molto realistica”, osserva Amy Kroveletskaya.

Tutte le lezioni del corso Virtual Explorer si svolgono sulla piattaforma Novakid, quindi non è necessario installare alcun software aggiuntivo.

Ogni mese i metodologi di Novakid creano nuovi ed entusiasmanti tour virtuali per il corso Virtual Explorer. Le nuove lezioni lanciate sulla piattaforma Novakid lo scorso ottobre offrono agli alunni la possibilità di scoprire la differenza tra l’ecoturismo e il turismo di massa e visitare 8 nuovi paesi: Nuova Zelanda, Islanda, Marocco, Sudafrica, Giappone, India, Turchia e Brasile. In più, durante le lezioni potranno esercitarsi a parlare in inglese dei loro progetti per i viaggi futuri.

Puoi iscriverti a una lezione di prova gratuita con Novakid qui

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: