Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Luna, coniglietto, illustrazione, concetto come spiegare le fasi lunari a un bambino
Come spiegare qualcosa ai bambini
Star icon
27.07.2023
Time icon 5 min
Comment icon 0 commenti

Le fasi lunari spiegate ai bambini

Indice dei contenuti

Luna piena, mezza luna, poi solo un quarto. La luna appare sempre diversa e ha da sempre affascinato e stimolato la curiosità di bambini e bambine. Spiegare ai piccoli le fasi lunari può sembrare complicato, ma in questo articolo vediamo come spiegare ai bambini le fasi lunari in modo scientificamente corretto ma comprensibile. 

La curiosità dei bambini va alimentata e le loro risposte, per quanto difficili, meritano sempre una risposta corretta. Nel nostro blog trovi una serie di articoli per rispondere alle domande più comuni dei bambini. Che cos’è l’amore, per esempio, oppure perché il cielo è blu. Qui vediamo come spiegare ai bambini le fasi lunari.

Le fasi lunari: i movimenti di Luna, Terra e Sole.

Prima di spiegare le fasi lunari ai bambini e parlare di plenilunio, gibbosa crescente e quarti di luna, devi fare una premessa importante: la luna non brilla di luce propria, ma è illuminata dal sole. Quindi la notte vediamo “accesa” solo la parte della luna che è illuminata. La parte non illuminata non sparisce, semplicemente è in ombra e quindi non possiamo vederla.

La seconda cosa da spiegare è il movimento della Luna, della Terra e del Sole. Per spiegare le fasi lunari è importante spiegare a bambini e bambine che la luna gira intorno alla Terra, e allo stesso tempo gira su se stessa. Un po’ come una ballerina che fa delle piroette su se stessa mentre si sposta in cerchio. E la Terra e la Luna, insieme, girano intorno al sole. Se il bambino è abbastanza grande, puoi aggiungere qualche termine scientifico: il movimento intorno alla Terra si chiama rivoluzione e il movimento della Luna intorno al proprio asse si chiama rotazione.

In tutto questo girare intorno e girare su se stessi di Luna Sole e Terra, la Luna viene illuminata dal Sole in modo diverso. E questo fenomeno spiega le fasi lunari, il fatto cioè che a volte vediamo una Luna piena, a volte solo una mezzaluna o un quarto di luna. Vediamo meglio.

Che cosa sono le fasi lunari

Allora che cosa sono le fasi lunari? Le fasi lunari, detto in modo semplice, sono i diversi aspetti che la Luna assume in cielo. La parte illuminata della Luna è sempre quella rivolta verso il Sole, naturalmente. Ma, dato che la Luna ruota su se stessa e si muove intorno alla Terra e intorno al Sole, la sua parte illuminata non è sempre quella rivolta verso la terra. 

A seconda della posizione della Luna lungo la sua orbita attorno alla Terra, possiamo distinguere diverse fasi, le fasi lunari. 

Queste fasi seguono un ciclo regolare che si compie in circa 29,5 giorni. Il mese lunare è il tempo che passa tra una luna piena e l’altra. Questo è il tempo che la Luna impiega completare un giro completo intorno alla Terra. Il nostro calendario è diviso in mesi di 30 giorni circa, proprio perché si basa sulle fasi lunari.

Quante sono le fasi lunari?

Ogni mese osserviamo la forma della Luna passare da piena a diminuire fino a scomparire, per poi riapparire intera. Le fasi lunari vanno dalla Luna Nuova, quando non vediamo la Luna perché la sua faccia illuminata non è rivolta verso la Terra, alla Luna Piena, quando la Luna appare completamente illuminata nel cielo notturno. Ma quante sono le fasi lunari? Le fasi lunari sono quattro:

  1. Luna nuova (detta anche Novilunio): quando la Luna si trova allineata tra il Sole e la Terra. In questa fase, il sole si trova dietro la luna, rispetto alla terra. La parte illuminata della Luna è quella rivolta verso il Sole. Quindi dalla terra non vediamo la Luna, perché la parte verso di noi è completamente in ombra. La luna “scompare”.

2. Luna crescente: quando la Luna continua a muoversi intorno alla Terra dopo la fase di Luna Nuova, cominciamo a vedere una piccola parte illuminata di Luna. Man mano che la luna continua a spostarsi lungo la sua orbita intorno alla terra, la falce di luce si ingrandisce sempre più fino ad arrivare al primo quarto di Luna.

3. Luna Piena (o Plenilunio) dopo 14 giorni circa dalla Luna Nuova, la Luna ha fatto un mezzo giro intorno alla terra. La Terra si trova in mezzo, tra Luna e Sole. Il sole quindi illumina completamente la faccia della luna che si trova verso la Terra. In questa fase, la luna è una palla luminosa nel cielo, è piena.

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

4. Luna calante. Questa è l’ultima delle fasi lunari. Dopo la fase di Luna Piena, la Luna continua a spostarsi e la sua parte illuminata diventa sempre più piccola perché il Sole illumina la parte non visibile dalla terra. La luna per noi diventa di nuovo una falce sempre più sottile. Ma questa volta la gobba della falce è rivolta dalla parte opposta. La parte illuminata diventa sempre più piccola, fino a scomparire intorno al giorno 30, quando la Luna torna in posizione di Luna nuova e non la vediamo più. E poi si ricomincia. 

Consigli per spiegare le fasi lunari a bambine e bambini

Le fasi lunari non sono semplici da spiegare e da capire, soprattutto per i bambini e le bambine più piccole. Spiegare a parole non basta. Il modo migliore per spiegare davvero le fasi lunari è mostrare le diverse posizioni di Sole Terra e Luna con un gioco: in una stanza buia, il bambino è la terra, una lampada è il sole e tu sei la luna che gira intorno a lui.

Oppure, più semplicemente, puoi mostrare questo video sulle fasi lunari per bambini realizzato dall’ESA (European Space Agency – Agenzia Spaziale Europea). Molto chiaro, semplice e divertente.

Potete anche divertirvi a osservare insieme il cielo ogni sera per 30 giorni, a partire dal primo giorno di Novilunio, e scrivere o disegnare su un diario la forma della Luna nel cielo. Questo aiuta i bambini a capire le fasi lunari e il mese lunare. Oltre a creare un legame con il genitore, fatto di curiosità e scoperte condivise.

Per aiutare bambini e bambine a imparare dobbiamo alimentare la loro curiosità, scoprire insieme a loro e rendere l’apprendimento un gioco. Questo è quello che facciamo nei nostri corsi di inglese online per bambini e bambine. Nel nostro corso Virtual Explorer, per esempio, si va alla scoperta dei Misteri dell’Universo. Grazie alle immagini a 360 gradi, i nostri studenti visitano alcuni degli osservatori astronomici più importanti del mondo, imparano di più su stelle comete e asteroidi e provano a trovare la soluzione al problema della spazzatura spaziale.

I quarti di luna: cosa sono?

Vediamo che cosa sono i quarti di luna e come spiegarli a bambini e bambine. I quarti di luna sono le posizioni della Luna quando si trova a un quarto e tre quarti della sua orbita intorno alla terra.

Il primo quarto è la fase finale della Luna crescente, quando la Luna si trova come nella figura 2. Quando la Luna è in primo quarto, dalla terra vediamo metà della luna nel cielo. Assomiglia a una D maiuscola, se la osserviamo dal nostro emisfero. 

L’ultimo quarto si ha quando la luna si trova a ¾ della sua orbita, cioè dalla parte opposta rispetto al primo quarto. Come nella figura 4. Quando la Luna è in Ultimo quarto ne vediamo metà. in questo caso sembra una D rovesciata se la osserviamo dal nostro emisfero. 

Che cos’è la luna gibbosa?

Hai mai sentito il termine gibbosa, riferito alla Luna? La parola gibbosa viene dal latino gibbus che significa gobba. Quando si dice Luna gibbosa, si intende la forma a mezzaluna che la Luna assume in cielo.

Nelle diverse fasi lunari, la Luna può essere “gibbosa crescente” o “gibbosa calante”. Dopo la Luna nuova, quando di fatto la Luna non è visibile in cielo, la mezzaluna luminosa cresce pian piano. Questa è la gibbosa crescente, nel linguaggio scientifico. O più semplicemente: Luna crescente.

La gibbosa calante (o Luna calante) si verifica subito dopo la fase di Luna Piena. In questa fase, la parte illuminata della luna sembra “diminuire” o restringersi giorno dopo giorno nel cielo. La vediamo diventare sempre più sottile fino a quando arriva di nuovo alla Luna Nuova e non è più visibile. 

Testo, video e foto di questo articolo ti aiuteranno a spiegare a bambini e bambine le fasi lunari in modo chiaro e semplice. Facci sapere se hanno funzionato per te! 

4.7/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Un bambino con i baloons, concetto per spiegare come nascono i bambini
Come spiegare qualcosa ai bambini
Un ragazzo e suo padre che guardano il cielo, concetto perché il cielo è blu, illustrazione
Come spiegare qualcosa ai bambini
Un ragazzo innaffia una pianta, illustrazione
Come spiegare qualcosa ai bambini
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.