Academia di magia Novakid: Capitolo 2
Accademia di magia Novakid

Accademia di magia Novakid: Capitolo 2

In cui facciamo la conoscenza di Le O’Capri, riceviamo un’altra notizia inquietante e assistiamo all’incontro di Luna e Astro con un gremlin.

— Cari amici, ho il primo incarico per voi!
Appena Novus Wizword ebbe pronunciato queste parole, qualcuno bussò alla porta.
— Chi altro potrebbe essere? — disse sottovoce il preside, poi si voltò verso la porta ed esclamò:
— Avanti!
La porta si aprì immediatamente e il leopardo Le O’Capri saltò nella stanza. Fece un inchino aggraziato e rimase immobile in quella posizione. O’Capri proveniva da un’antica famiglia di cavalieri italiani, motivo per cui portava un nome così insolito ed era considerato la creatura più galante dell’intera Accademia.

— Parla, O’Capri, non tenerci sulle spine. Che notizie ci porti? — chiese Wizword preoccupato.
— Grazie, mio signore, — rispose O’Capri mantenendo l’inchino. — Mio signore, le notizie non sono buone. Direi quasi allarmanti. Uno studente della Facoltà di Linguaggio Magico è scomparso poche ore fa. Non è nella sua stanza né nel nido delle attività. Abbiamo controllato le aule sui rami vicini, ma non è nemmeno lì.
— Pensi che abbia violato lo statuto dell’Accademia e si sia allontanato dai confini dell’Albero della Magia? — chiese Novus.
— No, mio signore, le guardie se ne sarebbero accorte. Nessuno lo ha visto uscire. — E se si fosse solo nascosto? — chiese timidamente Luna. — Forse stava giocando a nascondino e nessuno lo ha avvisato che il gioco era finito.
— Oh no, signorina Luna. Una cosa del genere non potrebbe mai accadere. I bambini sanno sempre quando il gioco è finito. Se stessimo parlando di un adulto, presumo che avrebbe continuato a giocare da solo. Ma un bambino non lo farebbe mai. Si tratta sicuramente di qualcosa di diverso.
— Bene, amici miei, ho un secondo incarico per voi, — disse Novus rivolgendosi a Luna e Astro.

Scarica per saperne di più

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: