Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Zaino da scuola blu con libri e righello, illustrazione
Istruzione dei bambini
Star icon
27.07.2023
Time icon 7 min
Comment icon 0 commenti

A spalla, trolley o carrellino? Come scegliere gli zaini scuole medie ed elementari

Indice dei contenuti

Tra un po’ si torna a scuola e tra le tante cose a cui pensare c’è anche la scelta dello zaino. La decisione su quale zaino acquistare può diventare materia di discussione tra genitori e figli. C’è da considerare il costo, il peso dei libri, la giusta grandezza. Meglio il trolley o lo zaino a spalla? E come capire se un trolley è di qualità e durerà? 

A scegliere, in fondo alla fine, sono i ragazzi e le ragazze, in base ai gusti e ai personaggi favoriti del momento. Ma vediamo le cose importanti da sapere per indirizzare la loro scelta. E quando è il caso di dire no.

Zaino prima elementare: come sceglierlo?

Che bello andare a comprare lo zaino per la prima elementare. Lo zaino scuola è espressione della personalità del mondo di bambini e bambine e la scelta cade sempre sul personaggio preferito del momento. Insomma, andare a scegliere uno zaino prima elementare per bambini e bambine è un po’ come andare a scegliere un giocattolo. 

Ma, proprio come quando devi scegliere i giocattoli adatti, anche per lo zaino scuola serve attenzione negli acquisti. Per fortuna spesso si può scegliere tra zaini scuola diversi, anche con lo stesso personaggio. E allora vediamo le cose a cui fare attenzione per scegliere lo zaino per la prima elementare.

Per i primi due anni della scuola elementare non serve uno zaino scuola molto grande. In prima e seconda non ci sono molti libri da portare e ancora non c’è il problema del superzaino pesante, quindi è inutile comprare uno zaino prima elementare enorme. Puoi comprare uno zaino a spalla o un trolley. Assicurati però che nello zaino entrino comodamente quadernoni di formato A4 (misura 21 X 29.7 cm). 

La capienza degli zaini si misura in litri. Per lo zaino prima elementare, la capacità deve essere di almeno 20-25 litri. Quindi no a zaini enormi, ma gli zainetti della scuola materna non vanno bene.

Tieni presente che lo zaino prima elementare non durerà più di un paio di anni, primo di tutto perché bambine e bambini crescono e in terza elementare probabilmente il personaggio sul loro zaino sarà già superato e “troppo da piccoli”. E poi in terza elementare gli zaini scuola cominciano a riempirsi di libri, quindi dovrai probabilmente acquistare uno zaino più grande. 

Zaino scuola elementare : trolley o a spalla?

Dalla terza elementare lo zaino scuola deve essere un po’ più grande perché si aggiungono nuove materie e aumentano i libri da portare avanti e indietro da casa a scuola. In questo caso puoi optare per un trolley, invece che lo zaino a spalla. Sotto vediamo come scegliere lo zaino scuola elementare trolley e quali sono le caratteristiche dei trolley di qualità.

Se scegli uno zaino a spalla, deve essere almeno intorno ai 28 – 30 litri di capacità. Scegli un modello di zaino scuola elementare ergonomico fatto in modo da aiutare il corpo a sostenere il peso in modo corretto. Gli zaini scuola ergonomici devono avere queste caratteristiche: 

  • spallacci regolabili
  • schienale imbottito 
  • una cinta da allacciare in vita per distribuire meglio il peso

Altre caratteristiche utili quando acquisti uno zaino scuola elementare sono il fatto di avere una parte catarifrangente che rende lo zaino -e quindi il bambino – visibile su una strada buia per esempio. E la possibilità di aprire una zip per avere spazio extra se necessario. 

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

Zaini scuole media: cosa dice il Ministero dell’Istruzione

Alle scuole medie il contenuto degli zaini diventa davvero fuori controllo e il peso lievita. Non solo ragazzi e ragazze devono portarsi dietro tanti libri e quaderni, ma cominciano anche ad andare a scuola da soli quindi devono portare parecchio peso in tragitti a piedi o in autobus che possono essere anche piuttosto lunghi. 

La digitalizzazione non è ancora entrata davvero nelle scuole italiane e nonostante molti testi ormai siano forniti anche in versione digitale, alla fine a scuola serve avere il libro cartaceo e gli zaini pesano. Gli studenti dei corsi di inglese Novakid non hanno questo problema, perché i nostri corsi con insegnanti madrelingua inglese sono interamente online.

Il problema dei superzaini è stato affrontato anche dal Ministero dell’istruzione, che ha sottolineato in un documento sul peso degli zaini scuole medie e superiori che “la colonna vertebrale dei bambini e degli adolescenti è una struttura delicata, che va incontro con una certa frequenza a disturbi funzionali. Quindi è importante per genitori, operatori scolastici e sanitari prendere in seria considerazione il problema degli zaini scuole medie e prestare un’adeguata attenzione ai possibili fattori di rischio.”

Nel documento il Ministero riporta le raccomandazioni del Consiglio Superiore di Sanità, sulla questione dei superzaini. In particolare due cose importanti: 

  1. Il peso degli zaini scuola non dovrebbe superare il 10-15% del peso dell’alunno. Quindi, per esempio, un ragazzo di 45 kg dovrebbe portare uno zaino non più pesante di 6 kg e mezzo.
  2. Lo zaino scuola non deve essere portato su una spalla sola, ma indossando entrambi gli spallacci, per ripartire il carico in modo equilibrato su tutto il dorso.

Come scegliere gli zaini scuola media?

Alle medie la scelta dello zaino diventa complicata. I libri da portare a scuola sono tanti e se il tragitto casa scuola è lungo sicuramente sarebbe meglio scegliere un trolley, lo zaino con le rotelle, invece di uno zaino a spalla.

Il problema è che spesso ragazze e ragazzi preferiscono lo zaino a spalla, perché il trolley è visto come uno zaino da scuole elementari, da piccoli. Difficile convincere una dodicenne ad andare a scuola con uno zaino che non le piace. E poi a questa età la pressione dei pari e sentirsi “uguali” agli altri è importante. Come scegliere lo zaino scuola media allora? L’ideale sarebbe riuscire a sceglierlo tutti insieme, ovvero ascoltando le ragioni dei ragazzi e cercando di arrivare a uno zaino che piace a genitori e figli. Difficile, ma non impossibile.

Se acquisti uno zaino a spalla, scegliete insieme uno zaino che abbia almeno gli spallacci regolabili e la parte posteriore rinforzata. Inoltre, spiega che va portato su entrambe le spalle, per ripartire il peso interno in modo equilibrato su tutta la colonna.

Zaini scuole medie: come scegliere il trolley

Nell’acquisto di uno zaino scuole medie versione trolley, è importante prestare attenzione ad alcuni aspetti per assicurarsi di fare una buona scelta. Ecco le cose a cui fare attenzione:

  • Barra telescopica: meglio quella doppia (come nell’immagine) perché più stabile e resistente. La barra singola tipo a “T” si può rompere più facilmente con l’uso.
  • Ruote: le ruote degli zaini scuola media trolley devono essere grandi, così lo zaino scuola sarà più stabile. Meglio ancora se le ruote sono tre perché sarà più facile portare lo zaino su per le scale.
  • Base: gli zaini scuola media migliori sono quelli con la caratteristica base in materiale plastica rigida e con piedini che supportano il peso dei libri
  • Spallacci: gli spallacci, come per gli zaini a spalla, devono essere imbottiti. E deve esserci un modo per riporli quando non si usano. 
  • Cerniere, meglio in metallo che in plastica, sono più durature. 

Zaini scuole medie: meglio il carrellino o il trolley?

Un’altra possibilità per gli zaini scuole medie e scuole superiori è quella di acquistare uno zaino a spalla è un carrellino. Il carrellino serve a trasportare lo zaino a spalla quando è particolarmente pesante, per esempio. Oppure può essere utile se avete già acquistato uno zaino scuola ma vi siete resi conto che è davvero pesante da portare a spalla.

Anche per la scelta del carrello, come per la scelta dello zaino scuola media, devi fare attenzione a qualche dettaglio. Esistono due tipi diversi di carrellino: con e senza barre laterali sulla piattaforma. 

Il carrello senza laterali risulta spesso scomodo: lo zaino si sposta e cade e si è costretti a sistemarlo continuamente. Se il carrello ha i laterali, invece, lo zaino scuola è più stabile e non rischia di cadere di lato e venire trascinato per terra. Pensa a quando la strada è sconnessa o ci sono dei gradini da salire o scendere.

Oltre ai dettagli laterali, attenzione anche al tipo di materiale: scegli un carrellino solido e meglio se in metallo.

E tu quale zaino scuola sceglierai per il nuovo anno scolastico? Raccontacelo qui sotto!

5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.