Scrolltop arrow icon
Left arrow icon Tutte le categorie
Close icon
Novità
Apprendimento dell'inglese
Novakid per genitori
IT
IT flag icon
Mobile close icon
CTA background
Prenota le migliori lezioni d'inglese per tuo figlio
PROVA GRATIS
Condividi
LinkedIn share icon
Giovane ragazza che usa il telescopio per osservare i pianeti, concetto - come spiegare il sistema solare ai bambini, illustrazione
Come spiegare qualcosa ai bambini
Star icon
25.10.2023
Time icon 5 min
Comment icon 0 commenti

Il Sistema solare spiegato ai bambini

Indice dei contenuti

Che cos’è il Sistema solare? Vediamo insieme come spiegare a bambini e bambine il Sistema solare. Parliamo di pianeti, di corpi celesti e della differenza tra comete e asteroidi. Vediamo i pianeti del Sistema solare e scopriamo le loro caratteristiche: qual è il pianeta più vicino al sole, qual è il pianeta più piccolo e quale il più freddo. Per rispondere, in modo semplice, alle curiosità scientifiche di bambini e bambine. 

Che cos’è il sistema solare

Per capire che cos’è il Sistema solare cominciamo dalla parola “sistema”: una parola di origine greca che significava “riunione, insieme”. Il Sistema solare è proprio questo un insieme di “cose” che hanno in comune il fatto di girare intorno al sole.

Il Sistema solare, quindi, è composto dal Sole e tutto quello che gli orbita intorno. Prima di tutto i pianeti, naturalmente. Ma non solo: fanno parte del Sistema solare anche le lune dei pianeti, i pianeti nani e moltissimi asteroidi, comete e altri piccoli corpi composti da ghiaccio. Pianeti, lune, asteroidi e comete: nel Sistema solare orbitano molti corpi. Tuttavia, nonostante tutte queste cose, la maggior parte del Sistema solare è composto da spazio vuoto.

Il Sistema solare è solo una piccola parte di un enorme sistema di stelle e altri corpi chiamato la Via Lattea. E la Via Lattea è solo una delle miliardi di galassie che compongono l’universo. L’universo è così immenso che è quasi difficile riuscire a comprenderlo. 

In questo video dell’Agenzia Spaziale Europea (European Space Agency ESA) trovi una spiegazione semplice e completa del Sistema solare, adatta ai più piccoli.

Il centro del Sistema solare: il Sole

Adesso che sappiamo che cos’è il Sistema solare, vediamo i corpi che lo compongono, in ordine di grandezza. Cominciamo dal Sole. 

Nel centro del Sistema solare si trova il Sole. Il Sole è una stella gigante, con un diametro di circa 1.400.000 Km. Anche se sembra solo una piccola luce nel cielo, in realtà il Sole è un’enorme sfera di gas idrogeno e elio.

Il Sole funziona come un reattore nucleare gigante. Nel suo nucleo, l’energia viene creata dalla fusione di atomi di idrogeno per formare elio. Questo processo produce una quantità enorme di energia che si diffonde nello spazio sotto forma di luce e calore.

I gas che circondano il Sole emettono una corrente di piccole particelle chiamata vento solare, che attraversa tutto il Sistema solare. Il vento solare è ciò che provoca le aurore, ovvero spettacoli di luce colorata nel cielo notturno in alcune parti della Terra. Nell’emisfero settentrionale queste aurore sono chiamate aurora boreali.

Il cielo a volte ci offre un incredibile spettacolo di colori. Se sei curioso di saperne di più sui colori del cielo, leggi i nostri articoli su perché il cielo è blu e perché le nuvole cambiano colore, e come si formano gli arcobaleni

Sei un genitore e vorresti condividere la tua esperienza?

Contattaci e racconta la tua storia

I pianeti del Sistema solare

Dopo il Sole, gli oggetti più grandi del Sistema solare sono i pianeti. In ordine dal più vicino al Sole, questi pianeti sono Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno.

  • Mercurio è il pianeta più vicino al Sole. È molto piccolo e sembra una palla rocciosa. Non ha una vera atmosfera, il che significa che è molto caldo durante il giorno e molto freddo di notte.
  • Venere si trova tra Mercurio e la Terra ed è il pianeta più simile alla Terra in termini di dimensioni e composizione. Ha una spessa copertura di nubi che rende la sua superficie molto calda. È conosciuto come il “gemello della Terra”.
  • La Terra è il nostro pianeta, ed è l’unico conosciuto per la presenza di vita. L’unico pianeta con terre, oceani e atmosfera che sostiene la vita.
  • Marte è chiamato anche il “pianeta rosso” a causa del suo colore. È freddo e roccioso, ma gli scienziati stanno cercando segni di acqua e vita passata su Marte.
  • Giove è il pianeta più grande del Sistema solare ed è famoso per le sue grandi macchie rosse. È un gigante gassoso senza superficie solida.
  • Saturno è famoso per gli anelli impressionanti che lo circondano. Ha una superficie gassosa e un grande numero di lune.
  • Urano è un pianeta ghiacciato con un’inclinazione strana e un colore blu-verde unico.
  • Nettuno è il pianeta più lontano dal Sole e ha un colore azzurro intenso, è freddo e ventoso.

Fino al 2006, i pianeti del Sistema solare erano 9, perché anche Plutone era considerato un pianeta. Gli scienziati poi decisero che alcuni corpi del Sistema solare, tra cui Plutone, non erano veri e propri pianeti, ma “pianeti nani”..

Le lune del Sistema solare

Quante lune ci sono nel Sistema solare? Moltissime. Se la terra ha solo una luna, Giove ne ha 92 tra cui le famose Io, Europa, Ganimede e Callisto. Saturno ha 83 lune tra cui la Titano, che è la seconda luna più grande del Sistema solare. Urano ha 27 lune e Nettuno ne ha 14, tra cui Tritone, che è una delle lune più grandi del Sistema solare.

Una luna è un corpo celeste che orbita attorno a un pianeta. Le lune sono spesso chiamate anche satelliti naturali. Le lune non hanno luce propria, ma riflettono la luce del sole. Per questo a volte vediamo solo mezza luna o solo uno spicchio: l’altra parte è in ombra. In questo articolo trovi una spiegazione semplice delle fasi lunari.

Le comete: ghiaccio sporco

Le comete sono affascinanti oggetti celesti del Sistema solare. Sono costituite principalmente da una miscela di ghiaccio, polveri e piccole rocce. 

Quando una cometa si avvicina al Sole, il calore inizia a riscaldarla, facendo trasformare il ghiaccio in gas. Questo processo genera una sorta di coda che può essere lunga e luminosa. La coda di una cometa è costituita da gas e polveri che brillano nel buio.

Le comete possono essere paragonate a messaggeri spaziali, portatori di informazioni sul Sistema solare e sulla sua storia. Alcune comete tornano periodicamente, mentre altre compiono viaggi unici attraverso il cielo notturno, creando spettacoli sorprendenti e imprevedibili per chi osserva dalla Terra.

Nel Sistema solare, ci sono state molte comete famose che hanno attirato l’attenzione degli scienziati e degli appassionati di astronomia nel corso degli anni. La cometa di Halley è probabilmente la cometa più famosa di tutte. Torna vicino alla Terra ogni 76 anni ed è stata osservata per secoli. Il suo ultimo passaggio nelle vicinanze della Terra è avvenuto nel 1986, e il prossimo sarà nel 2061.

Gli asteroidi: rocce vaganti

Gli asteroidi sono piccoli oggetti rocciosi che vagano nello spazio tra i pianeti del nostro Sistema solare. Sono spesso chiamati “piccoli pianeti” o “sassi spaziali” e possono variare notevolmente in dimensioni, dalla grandezza di una casa a quella di una città. L’asteroide più grande, Cerere, ha un diametro di circa 940 chilometri. Gli asteroidi possono avere forme molto diverse. Alcuni sono quasi sferici, mentre altri possono essere irregolari o assomigliare a patate. 

Questi corpi celesti si trovano principalmente nella fascia degli asteroidi, una regione tra le orbite di Marte e Giove, ma alcuni possono essere trovati in altre parti del Sistema solare. 

Gli asteroidi sono i resti del materiale che non si è mai unito per formare un pianeta durante la formazione del Sistema solare. La loro composizione può variare, ma spesso sono composti principalmente da rocce e metalli. 

Adesso sai che il Sistema solare è un insieme, composto dal Sole e dai corpi che gli orbitano intorno: pianeti con le loro lune, pianeti nani, comete e asteroidi. Scienziati e scienziate continuano a pianificare missioni spaziali e a osservare il Sistema solare. Chissà quante altre cose ci sono ancora da scoprire sul Sistema solare. 

5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti
Mamma, papà e bambino, concetto
Come spiegare qualcosa ai bambini
Come spiegare qualcosa ai bambini
Albert Einstein, illustrazione, concetto - chi era Albert Einstein
Come spiegare qualcosa ai bambini
Scegli una lingua
Down arrow icon
Russia Global English Czech Republic Italy Portugal Brazil Romania Japan South Korea Spain Chile Argentina Slovakia Turkey Poland Israel Greece Malaysia Indonesia Hungary France Germany Global العربية Norway India India-en Netherlands Sweden Denmark Finland
Cookie icon
Utilizziamo i cookie per semplificare l'uzo del nostro sito. Visitando il sito, Lei accetta di salvare i cookie nel tuo browser.